Ciambellone variegato

Oggi vi propongo un ciambellone da vero super !!! Finalmente un ciambellone bello alto e che mi aiuta a smaltire un pò di uova di cioccolata ancora nel mobiletto da smaltire.

Ho cercato di renderlo leggero non usando il burro ma l’olio e a ho diminuito anche lo zucchero visto che avevo del cioccolato al latte. ma vediamo cosa ho combinato.

Come al solito trovate la doppia modalità con bimby e classica

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    35/40 minuti
  • Porzioni:
    15 fette
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 00 400 g
  • Latte 240 g
  • Uova 4
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Olio di semi 100 g
  • sale 1 pizzico
  • Zucchero 180 g
  • Cioccolato al latte 100 g
  • Cioccolato fondente 30 g

Preparazione

Procedimento Bimby

  1. Accendiamo il forno a 190 gradi statico

    Facciamo sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato sia quello la latte che il fondente.

    Appena saranno sciolti mescoliamoli bene

    Mettiamo le uova e lo zucchero bel boccale pulito e asciutto e facciamo montare per 3 minuti a velocità 4.

    Aggiungiamo il pizzico di sale, la farina, l’olio, il latte e il lievito e mescoliamo a velocità 4 per 30 secondi.

    Imburriamo e infariniamo una tortiera da ciambellone .

    Versiamo metà del impasto nella tortiera.

    Mettiamo in movimento il bimby con il rimanente impasto a velocità 4.

    Dal foro versiamo lentamente il cioccolato fuso e facciamo amalgamare per 20 secondi circa.

    Versiamo il secondo impasto nella tortiera.

    Appena completato con l’aiuto di due forchette mescoliamo lentamente i due impasti in modo da far salire l’impasto bianco rispetto quello nero, per ottenere un effetto marmo.

    Inforniamo sempre a 190 gradi per 30/40 minuti.

    Dopo i 30 minuti di cottura facciamo la classica prova con lo stuzzica denti per vedere se è ben cotto.

Procedimento Classico

  1. Accendiamo il forno a 190 gradi statico

    Facciamo sciogliere a bagnomaria o nel microonde il cioccolato sia quello la latte che il fondente.

    Appena saranno sciolti mescoliamoli bene

    Mettiamo le uova e lo zucchero in una cioltola e con l’aiuto delle fruste elettriche ( o amano) facciamo montare bene fichè non risulterà una bella crema gonfia

    Aggiungiamo il pizzico di sale, la farina, l’olio, il latte e il lievito e mescoliamo sempre con le fruste per un minuto.

    Imburriamo e infariniamo una tortiera da ciambellone .

    Versiamo metà del impasto nella tortiera.

    Sull’impasto rimanete aggiungiamo un pò alla volta il cioccolato fuso.

    Versiamo il secondo impasto nella tortiera.

    Appena completato con l’aiuto di due forchette mescoliamo lentamente i due impasti in modo da far salire l’impasto bianco rispetto quello nero, per ottenere un effetto marmo.

    Inforniamo sempre a 190 gradi per 30/40 minuti.

    Dopo i 30 minuti di cottura facciamo la classica prova con lo stuzzica denti per vedere se è ben cotto.

Note

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti “mi piace” sulla mia pagina Facebook !

Precedente Tiramisù di bignè Successivo Gnocchi di ricotta con pesto velocissimo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.