Belga gratinata (dieta gustosa)

IMG_20161004_202523

La belga (o invidia è la stessa tipologia di verdura) è molto indicata per la dieta essendo depurativa e diuretica  e con questa ricetta non vi sembrerà di essere a dieta!

Se non avete mai mangiato la belga cotta provatela dal gusto amarognolo del crudo cotta sarà molto dolce e gustosa.

Ingredienti per 2 persone

  • 2  cespi di belga
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • Sale e Olio EVO
  • 1 cucchiaio di parmigiano
  • 2 bicchieri di acqua
  • 1/2 cucchiaino di dado granulare bimby

Procedimento

Lavate i cespi di belga, togliete le prime foglie tagliate a metà nel senso della lunghezza.

Prendete una pirofila di vetro mettete la belga a pancia in giù e aggiungete 2 bicchieri di acqua e il mezzo cucchiaino di dado o salate leggermente.

IMG_20161004_192939
cottura belga in microonde

Mettete la belga in forno a microonde per 12 minuti massima potenza (in alternativa fate sbollentare in acqua salata per circa 15 minuti in abbondate acqua ).

Scolate bene la belga eliminando l’acqua in eccesso e accendete il forno a 180 gradi statico.

Prendete una pirofila (io ho usato la stessa che ho usato prima) e mettete  2 cucchiai di olio e con un pennello e coprite bene il fondo.

Adagiate la belga a “pancia in su” e cospargetele di pangrattato e parmigiano e mettete in forno per 10 minuti a 180 gradi con il ripiano a metà del forno, poi fate cuocere altri 5 minuti accendendo il grill e posizionando la pirofila nel piano più alto del forno.

pronta per il forno
pronta per il forno

Ed ecco pronta la belga che dire 20 calorie circa per 100 grammi  un bell’aiuto per la dieta no???

Servite caldo in modo che il pangrattato rimanga croccante.

Se vi piace  provate anche a stufarla in padella per 15 minuti con un pochino di olio e cipolla e un pizzico di sale si rivelerà un contorno veloce!

IMG_20161004_202516

Prova la ricetta e fammi sapere se ti è piaciuta! Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ricette metti “mi piace” sulla mia pagina Facebook !

 

 

Precedente Torta salata di zucca, stracchino e speck (pasta al vino) Successivo Torta di zucca nocciole e cioccolato fondente