Crea sito

Spaghetti con arselle e bottarga

Gli spaghetti con le arselle e bottarga sono un tipico primo piatto della tradizione sarda, delizioso al sapore di mare

Ingredienti per 4 persone

-600 gr di arselle già spurgate
-300 gr di spaghetti N° 5
-vino bianco
-prezzemolo
-bottarga grattugiata
-uno spicchio d’aglio
-peperoncino

Procedimento:

Per prima cosa, se le arselle sono appena pescate, bisognerebbe metterle a spurgare, ossia mettetele in un pentolino con acqua di mare fino al bordo e copritele con un coperchio in modo che rilascino la sabbia.

In mezza giornata saranno pronte, se invece le acquistate dal vostro pescivendolo di fiducia assicuratevi che siano già spurgate e potete procedere subito a cucinarle.

Mettete una pentola d’ acqua sul fuoco che servirà per cuocere la pasta.

Nel frattempo, mettere le arselle in un tegame capiente, solo col calore del fornello inizieranno ad aprirsi e a rilasciare il loro liquido, spegnete il fornello.
Scolare il liquido e filtrarlo in un colino in modo da eliminare qualsiasi residuo sabbioso, poi tenerlo da parte.

Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente assieme all’ aglio.
In una padellina con dell’ olio caldo, mettete il peperoncino, il prezzemolo e l’aglio tritati, fate soffriggere senza farlo bruciare.
Riprendete il tegame dove si sono aperte le arselle e irrorare con poco vino bianco, fate sfumare, aggiungere il liquido filtrato,il soffritto con tutto l’ olio, fate cuocere per circa 10 minuti mescolando ti tanto in tanto.
Mettere a cuocere la pasta nell’ acqua salata e bollente, scolatela al dente, fatela saltare con le arselle e grattugiatevi la bottarga, servire calda.

Altre ricette :

Riso con le cozze al sugo

Il Riso con le cozze al sugo è un primo piatto gustoso sapore al sapore di mare adatto per ogni… Continua »