Crea sito

Sgombri con cipolle in agrodolce

Sgombri con cipolle in agrodolce un secondo di pesce buonissimo ricco di Omega 3, da gustare anche freddo!!

 

Ingredienti :

  • un kg di sgombri
  • due cipolle
  • un ciuffo di prezzemolo
  • mezzo bicchiere di aceto
  • 5 cucchiai di olio d’ oliva
  • due cucchiai di zucchero
  • sale

 

Procedimento :

 

Pulire lo sgombro dalle interiora e togliere anche la testa.

Mettere a bollire i pesci in acqua salata con un filo d’ olio e un ciuffo di prezzemolo, dopo la bollitura fate cuocere per 20 minuti.

Una volta cotti i pesci scolateli dall’ acqua e fateli raffreddare.

Nel frattempo mondate le cipolle e tagliatele a fette.

Prendete una padella e mettete l’ olio, fate scaldare e aggiungere le cipolle, fate soffriggere per 5 minuti poi aggiungere l’ aceto e lo zucchero, continuate la cottura fino a far caramellare le cipolle e poco a poco si addenserà.

Prendete gli sgombri e puliteli dalla lisca, spine e pellicina, sistemateli in una pirofila e conditeli con la salsa di cipolle in agrodolce.

Lasciate insaporire qualche ora, un piatto di pesce che si può guastare anche freddo.