Malloreddus con calamari al sugo

I Malloreddus (formato di pasta tipica sarda) con calamari al sugo, sono un primo piatto saporito al sapore di mare .

Ingredienti per 4 persone

-300/400 grammi di malloreddus
-3 calamari freschi o surgelati
-400 g di pomodori san marzano
-Vino bianco
-uno spicchio d’aglio
-un peperoncino
-prezzemolo
-olio evo
sale

Procedimento:
Mettere a bollire in una pentola dell’ acqua per la pasta, nel frattempo lavate e pulite i calamari togliendo gli occhi e le vescichette all’ interno. Tagliateli a rondelle e tenete da parte anche i ciuffetti.
In una casseruola mettete poco olio e fate imbiondire una testa d’aglio aggiungete qualche peperoncino poi versare i calamari rosolare un po’ e sfumare con del vino bianco. Aggiungere i pomodori lavati e tagliati a pezzetti, prezzemolo tritato e sale, coprite lasciando cuocere per 30 minuti a fiamma moderata.
Quando l’ acqua bolle, salate buttate i malloreddus, raggiunta la cottura scolatela e conditela col sugo di calamari.

Se ti piacciono le mie ricette, diventa fan della mia pagina

Precedente Insalata di pollo e verdure Successivo Crema al cioccolato fondente