Calamari ripieni di pane e pomodori secchi

I calamari ripieni sono un antipasto di mare buono e saporito adatto per pranzi e cene importanti

Ingredienti per 4 persone:

-1 kg di calamari puliti
-3 spicchi d’aglio
-pomodori secchi
-un panino raffermo
-prezzemolo
-vino bianco
-acqua
-olio evo
-sale

PREPARAZIONE

Prendete il panino raffermo e sminuzzatelo in piccolissimi pezzetti.
Tritate il prezzemolo e due spicchi d’ aglio, pomodori secchi.

Prendete i tentacoli dai quali avrete estratto il “dente” e tagliate finemente con un coltello, mescolateli con il pane sbriciolato, sale (poco perchè i sono i pomodori secchi), 4 cucchiai di olio, prezzemolo e aglio.

Mescolate bene e con il composto ottenuto riempite le sacche dei calamari e chiudetele con lo stecchino.
Mettete in un tegame uno spicchio d’ aglio, un filo d’olio e fatelo rosolare, aggiungere i calamari ripieni e farli dorare poi mezzo bicchiere di vino bianco e mezzo d’ acqua salare e far cuocere per 30 minuti circa.
Una volta raggiunta la cottura fare raffreddare e tagliare le sacche ripiene a rondelle,adagiarle in un vassoio e condire col sugo di cottura.

Precedente Lenticchie in umido con würstel Successivo Lonza arrosto con verdure al forno