Biscotti morbidi con mandorle e cacao

I biscotti morbidi con mandorle e cacao sono dei dolcetti golosi e profumati che ricordano vagamente gli amaretti, buonissimi per la merenda e perfetti accanto al tè!

Ingredienti:

-200 gr di mandorle macinate
-150 gr di zucchero
-un uovo + un tuorlo
-100 gr di farina 00
-scorza d’arancia
-20 gr di cacao amaro in polvere
-30 ml di latte
-mezza bustina di lievito

Procedimento:

In una terrina mettere le mandorle macinate, aggiungere lo zucchero, la farina, la scorza di un arancia, un uovo intero più un tuorlo, il cacao amaro e il lievito, mescolate bene con con un cucchiaio.

Gradatamente aggiungere il latte al composto che dovrà risultare morbido, ma gestibile, poi coprite con della pellicola e deporre in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo, con il composto, formate delle palline con le mani, passatele nello zucchero e disponetele leggermente distanziate fra loro, in una teglia rivestita da carta da forno.

Cuocete i biscotti in forno caldo a 180° per circa 15 minuti, in cottura le palline si abbasseranno e compariranno delle crepature.

Una volta cotti lasciateli raffreddare nella teglia .

Precedente Polpettone di carne ripieno di speck Successivo Topinambur e salsiccia in tegame