Arancini di riso

Gli arancini di riso sono una ricetta tipica Siciliana,  sono delle palline di riso grandi quanto un’arancia ripiene di ragù di carne piselli e provola.

Ingredienti :

    • 250 g di riso
    • Una bustina di zafferano
    • Due dadi vegetali
    • 100 g Provola
    • Pangrattato
    • Olio per friggere

Per il ragù:

    • 250 g di carne macinata mista
    • Cipolla
    • Sedano
    • Carote
    • 100 g di piselli surgelati
    • Passata di pomodoro
    • Vino rosso
    • Olio evo
    • Sale
  • Per la pastella:
  • Farina 00 qb
  • Acqua
  • Sale

Procedimento:
Mettete una pentola d’acqua sul fuoco con 2 dadi vegetali e una bustina di zafferano, appena bollirà versare il riso e cuocere per il tempo indicato nella confezione.
Una volta cotto il riso scolatelo e lasciatelo raffreddare per almeno 3/4 ore.
Preparate il ripieno , in una padella mettete un filo d’olio e fate soffriggere cipolla, carote e sedano tagliati a pezzetti.
Aggiungere la carne tritata, fatela rosolare per qualche minuto, aggiungere i piselli salate e sfumate con il vino.
Mettete la passata di pomodoro e fate cuocere per circa 20 minuti, una volta che il ragù sarà pronto lasciatelo raffreddare per qualche minuto.
Preparate una pastella non troppo liquida con farina, acqua e sale .
Ora componiamo i nostri arancini .
Mettiamo in una ciotola un po’ d’acqua, servirà ad intingere le mani.
Bagnate le mani e prendete un po’ di riso, formate un incavo al centro, farcite con un po’ del ragù e qualche dadini di provola.
Richiudete la farcitura con altro riso e piano piano ruotare fra i palmi sino a firmare delle polpette .
Passate gli arancini nella pastella, fatelo delicatamente, poi nel pangrattato.
Friggere gli arancini di riso in olio abbondante e caldo sino a doratura.