Torta Paradiso

Adoro le torte per la prima colazione, mi piace aspirarne il profumo in cottura… la dolce fragranza della vaniglia mi riporta all’infanzia, alle buone torte di una volta, quando i dolci si apprezzavano per la loro semplicità, pur non essendo particolarmente elaborati.
Buongiorno e felice lunedì a tutti♥

Torta Paradiso ^__^

Ingredienti:

Fecola di patate 150 g
100 g di Farina 00
3 Uova
2 Tuorli
Burro 220 g
Zucchero 150 g
1 Bustina di Lievito in polvere
Buccia grattugiata di 1 Limone

Per la farcitura:

250 ml di Panna vegetale montata
1 cucchiaio di Miele
60 g di Latte condensato

Preparazione per la Torta paradiso:

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, lavoratelo con delle fruste sino ad ottenere una soffice crema.
Aggiungete le uova, uno alla volta, unite anche i tuorli e frullate a più riprese il tutto.
Aggiungete lo zucchero, la buccia del limone e continuate a lavorare con le fruste sino ad avere la consistenza di una crema.
Alla farina unite la fecola di patate e il lievito, poi aggiungeteli gradualmente al composto.
Mescolate il tutto e versate in una teglia imburrata ed infarinata, livellate con una spatola.
Preriscaldate il forno a 180 °C e mettete a cuocere la torta per circa 40 minuti.
Sformate la torta, fatela intiepidire, tagliatela al centro con un coltello dalla lama lunga.
Unite il latte condensato e il miele alla panna montata. Mescolate delicatamente e spalmate sulla base della torta, chiudete con l’altro disco e spolverate con abbondante zucchero a velo.

Precedente Involtini Messinesi Successivo Rigatoni con Moscardini e nero di Seppia