Salmone scottato con Avocado e Verdurine acidulate

Salmone scottato con Avocado e Verdurine acidulate ^__^

Ingredienti:

300 g di filetto di Salmone di circa 150 g ciascuno

1 Avocado

Succo di un Limone

1 Cipolla rossa

1 Peperone Rosso grigliato al naturale

Olio extravergine di oliva

Sale

Pepe

Procedimento per Salmone scottato con Avocado e Verdurine acidulate  :

Sbucciate l’ avocado ed eliminate il nocciolo centrale, tagliatelo a fette sottili, in senso verticale, e irroratelo con il succo del limone.
Spuntate la cipolla e tagliatela a fettine sottili.
Eliminate il picciolo e i semi del peperone,poi tritatelo finemente.
Riunite cipolla e peperoni in una ciotola, irrorate anche questi con del succo di limone, un filo d’olio, il sale e il pepe e mescolate bene.
Scaldate una griglia o una padella antiaderente, ungetela d’olio e spolverizzatela con del sale fino.
Adagiatevi i filetti di salmone e coprite con un coperchio (così il vapore circola bene, favorendo una buona cottura); cuocete per circa 5 minuti .
A cottura avvenuta trasferite i filetti di salmone nei piatti, suddividetevi sopra le fettine di avocado e coprite con i peperoni e la cipolla acidulati. Irrorate con un filo d’olio e dell’erba cipollina. Buon Appetito!

Precedente Spaghetti di Gragnano con Cime di Rapa, Colatura di Cetara, Acciughe e Capperi Successivo Spaghetti alla Carbonara