FETTUCCINE CON COZZE E VONGOLE

Confesso di non essere brava a preparare la pasta fatta a mano, non riesco mai a tirare una sfoglia regolare e liscia, però ogni tanto ci provo… questa volta a darmi una mano è stata” Nonna Papera”, la famosa macchinetta un po’ retrò che si usava una volta, devo ammettere che mi è stata tanto utile per ricavare tante belle fettuccine da gustare con il sugo di pesce.

FETTUCCINE CON COZZE E VONGOLE ^__^

Ingredienti per le fettuccine:
300 g di Farina
3 Uova
1 Pizzico di Sale

Per il sugo di pesce:

300 g di vongole
200 g di cozze
Pomodorini qb
Prezzemolo
1 Spicchio di aglio
Olio Extravergine di oliva
Pepe nero
Sale

Preparazione per le fettuccine:

Fare una fontana con la farina, mettervi al centro le uova e il sale, lavorando prima con una forchetta, poi proseguendo con le mani.
Se l’impasto dovesse risultare molle, unire altra farina.
Formare una palla e metterla in frigo per qualche ora avvolta da pellicola.
Riprendere la palla, stenderla a mano con un matterello oppure stenderla con la nonna papera, la classica macchinetta con la manovella.
Successivamente ricavare le fettuccine della lunghezza che volete e porle ad asciugare in un luogo ben areato.

Per il sugo:

Lavare accuratamente le vongole e le cozze sotto l’acqua corrente e metterle in una pentola a fiamma vivace per circa 10 minuti (il tempo che si aprano).
Quando saranno pronte, sgusciarle, lasciandone qualcuna intera per la rifinitura del piatto; intanto filtrare il liquido di cottura e tenerlo da parte.
Lavare il prezzemolo e tritarlo finemente, fare lo stesso con lo spicchio d’aglio spellato.
In una larga padella mettere l’olio, il trito preparato, i pomodorini e far soffriggere il tutto a fiamma dolce per pochi minuti.
Unire cozze e vongole e proseguire la cottura con il liquido di cottura delle cozze; far insaporire, unire una spolverata di pepe, spegnere il fuoco e coprire con un coperchio.
Lessare la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolino di acqua di cottura della pasta nella padella .
Saltare la pasta a fiamma vivace nella padella, regolare di sale ed unire le cozze e le vongole con il guscio.
Servire con un filo d’olio a crudo e poi gustare, Buon Appetito!

Precedente Patate hasselback Successivo BISCOTTI ROSE DEL DESERTO