Alici in Saòr (con cipolle rosse) ^__^

Alici in Saòr (con cipolle rosse)
Saòr significa “sapore” ed è una preparazione a base di aceto,cipolla, pinoli e uvetta, nata a Venezia nel medioevo per permettere ai marinai di conservare il pesce nei lunghi viaggi in mare.
Stanca di preparare le alici sempre alla solita maniera, ho pensato di cucinarle così ! 😛
Alici in Saòr (con cipolle rosse) ^__^
Ingredienti:
200 g di Alici
1 Cipolla rossa
Mezzo bicchiere di Vino bianco
Aceto di vino bianco qb
2 Cucchiai di Farina
20 g di Pinoli
30 g di Uvetta
Olio di Semi per friggere
Sale
Procedimento per :Alici in Saòr
Mettete in ammollo l’uvetta in mezzo bicchiere di vino bianco.
Pulite le alici togliendo le teste, eliminate le interiora e le lische centrali.
Lavatele bene sotto l’acqua corrente fredda.
Asciugate benissimo con la carta assorbente i filetti di alici e
passateli nella farina.
Affettate la cipolla e fatela cuocere con un filo di olio.
Aggiungete l’uvetta strizzata, i pinoli e sfumate con l’aceto.
Continuate la cottura ancora per pochi minuti e poi spegnete.
Friggete in olio di semi le alici infarinate e asciugatele bene con carta assorbente.
Collocate le alici fritte (senza sovrapporle) in un piatto e versatevi sopra le cipolle con l’aceto. Lasciate marinare per 2-3 ore prima di gustarle. Buon appetito!
Precedente Crostata morbida al Cioccolato e Pistacchi Successivo CROSTATA VELOCE CON FROLLA  ALL’OLIO ^__^