Tramezzini di carne… mille gusti!

I Tramezzini di carne sono un secondo piatto super! Sono un modo per far mangiare volentieri la carne anche ai più piccoli ma anche un modo per reinventare la solita fesa di tacchino o petto di pollo.
Li si vedono spesso nel bancone dei macellai meglio riforniti ma sono così facili da realizzare che ho voluto replicarli a casa per sbizzarrirmi con il ripieno che più mi piaceva!
Ogni volta si può cambiare il ripieno per avere sempre gusti nuovi e diversi.
Io questa volta ho deciso di farcire i Tramezzini di carne con speck e spinaci e con peperoni e fiocchi di latte.
I Tramezzini di carne però si possono farcire davvero con moltissimi ingredienti diversi. Per i più golosi si possono farcire con prosciutto e formaggio, con prosciutto e funghi, con bacon e cipolla, con mozzarella e pomodoro. Ma sono buonissimi anche ripieni solo di verdure cotte o grigliate.
Se preferite inoltre potete decidere di cambiare tipo di macinato e usare macinato di pollo, di manzo oppure misto.
Allora non vi resta che scegliere il vostro abbinamento preferito e replicare la ricetta!!

Tramezzini di carne
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gtacchino (meglio se macinato)
  • 50 galbume
  • 2 cucchiaiformaggio grattugiato
  • 100 gspinaci
  • 3 fetteprosciutto crudo
  • 200 gpeperoni
  • 80 gfiocchi di latte
  • q.b.prezzemolo
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio

Preparazione

  1. Tramezzini di carne

    Preparare i Tramezzini di carne è davvero semplicissimo.

    Se come me non avete a disposizione il macinato, cominciate tagliando a pezzettoni il tacchino. Inseritelo poi in un frullatore e riducetelo in macinato.

  2. Mettetelo poi in una ciotola e aggiungete l’albume, due cucchiai di formaggio grattugiato, il prezzemolo, sale, pepe e olio e amalgamate bene.

  3. Tramezzini di carne

    Prendere ora due fogli di carta forno. Su uno dei due fogli disponete il composto di tacchino appiattendolo un pò con un cucchiaio. Metteteci poi sopra l’altro foglio di carta forno. Vi servirà per stenderlo in modo più semplice con il mattarello.

  4. Tramezzini di carne

    Appiattite il macinato fino ad arrivare ad uno spessore di circa 5 mm.

    Aiutandovi con un coltello o con una spatola cercate di aggiustare i bordi riportando il composto verso l’interno e appiattendolo nuovamente fino ad ottenere un rettangolo (per capire meglio vedi il video della ricetta su Instagram).

  5. Tramezzini di carne
  6. Tramezzini di carne

    Prendete ora gli ingredienti che avete deciso di usare come ripieno per i vostri Tramezzini di carne.

    Potete davvero sbizzarrirvi e creare tantissimi gusti: formaggio e funghi, prosciutto e formaggio, verdure miste, mozzarella e pomodoro, ecc..

    Io ho deciso di farcire metà tramezzini con prosciutto crudo e spinaci e l’altra metà con fiocchi di latte e peperoni.

    Ho quindi cucinato precedentemente gli spinaci e i peperoni e gli ho lasciati raffreddare.

    Gli ingredienti per il ripieno andranno disposti solo su metà del macinato steso (come in foto).

  7. Tramezzini di carne

    Aiutandovi con la carta forno richiudete ora il rettangolo di macinato portando la parte senza ripieno sopra alla parte di macinato con il ripieno.

  8. Tramezzini di carne

    Sigillate bene i bordi del nostro rettangolo di carne e avvolgetelo poi con la pellicola, senza togliere la carta forno.

  9. Tramezzini di carne

    Riponete in frigo per un’oretta affinché il formato si compatti per bene.

    Una volta passato il tempo togliete il rettangolo di macinato ripieno dalla pellicola e tagliatelo in triangoli per dare la classica forma di tramezzino.

  10. Tramezzini di carne

    A questo punto non vi resta che la cottura.

    Cuocete i Tramezzini di carne 4 minuti per lato in una padella bella calda con un filo di olio.

    Serviti i vostri Tramezzini di carne belli caldi!

    Buon Appetito!

Se decidete di sostituire il macinato di tacchino con uno di manzo o carne mista potrebbe essere necessario aggiungere anche un uovo intero all’impasto.

L’uovo non è necessario con il tacchino o con il pollo poiché contengono albumina, una proteina che permette di mantenere il composto unito. Nella ricetta ho voluto aggiungere comunque un pò di albume per assicurarmi che i tramezzini non si aprissero durante la cottura.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.