Involtini di tacchino ripieni di zucchine

Gli INVOLTINI DI TACCHINO RIPIENI DI ZUCCHINE sono un secondo piatto super leggero ma super gustoso!
Le ZUCCHINE infatti sono fatte marinare con il limone e la menta per regalare un sapore unico e fresco.
Le zucchine essendo tagliate molto sottili non richiedono cottura e quindi questo è un piatto perfetto da preparare in anticipo e da cucinare all’ultimo momento o da preparare quando avete poco tempo a disposizione.
Se preferite lasciare le zucchine al naturale nessun problema! Vi basterà condirle con un pò di olio, sale e pepe.
Potete, inoltre, decidere di sostituire il TACCHINO con delle fettine sottili di petto di pollo.

Con pochissimi ingredienti gli INVOLTINI DI TACCHINO RIPIENI DI ZUCCHINE ALLA MENTA sono quindi come sempre un piatto VELOCE e FACILE da preparare!
In questa ricetta vi propongo come contorno gli AGRETTI. Se siete curiosi di vedere come prepararli andate a curiosare qui

Andiamo a vedere come realizzare questa ricetta!

involtini ripieni
  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 involtini

  • 2 fettefesa di tacchino (circa 300 g)
  • 1zucchina
  • 10 fogliementa
  • 1limone (il succo)
  • q.b.sale, pepe e olio

Strumenti

Preparazione

  1. Cominciate la preparazione degli INVOLTINI DI TACCHINO RIPIENI DI ZUCCHINE tagliando le zucchine con l’aiuto di un pelapatate ottenendo in questo modo delle fettine sottili.

  2. Mettete poi le fettine di zucchine in un piatto fondo o in contenitore e mescolatele con il succo di un limone e le foglie di menta spezzettate.

    Lasciate marinare le zucchine per circa mezz’ora.

  3. Continuate la preparazione degli Involtini di tacchino ripieni di zucchine appiattendo leggermente la fesa di tacchino tra due fogli di carta forno. Potete aiutarvi con un batticarne o in alternativa con il fondo di un bicchiere.

  4. A questo punto riprendere le fettine di zucchina e disponetele sopra alle fette di fesa di tacchino, precedentemente salate e pepate.

  5. Tagliate a metà ogni fetta di fesa di tacchino così da ottenere due involtini da ogni fetta.

    Arrotolate e chiudete gli involtini con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

  6. Scaldate un filo di olio in padella (https://amzn.to/3fEzc5i) e fate rosolare gli involtini su tutti i lati. Basteranno 1 o 2 minuti per lato.

    Sfumate poi con il vino e lasciate evaporare.

    Salate e pepate.

  7. involtini ripieni

    Disponete a questo punto gli involtini su una teglia da forno assieme a quello che rimane del fondo di cottura e infornate a 180 gradi per circa 15/20 minuti.

  8. involtini ripieni

    Gli Involtini di tacchino ripieni di zucchine sono pronti per essere impiattati e serviti con il contorno che preferite.

    Io ve li propongo abbinati agli AGRETTI (ecco come prepararli)

    Buon Appetito!

Qualche consiglio!

Se volete rendere ancora più golosi gli Involtini di tacchino ripieni di zucchine potete aggiungere al loro interno anche una fetta di formaggio filante tipo sottiletta oppure una fetta di pancetta.

Per altre ricette leggere visitate anche la sezione PIATTI LIGHT.

E se invece cercate altre ricette per i vostri secondi piatti andate a curiosare su SECONDI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.