Cioccolatini ripieni di pandoro e marmellata

L’Epifania è passata ma siete ancora sommersi da pandori e panettoni?! Oggi vi svelo come trasformarli in golosissimi CIOCCOLATINI RIPIENI DI PANDORO E MARMELLATA!

Delle palline colorate da servire ai vostri ospiti dopo un pranzo o una cena o da tenere in cucina come golosa merenda.

Potete realizzarle sia con il pandoro che con il panettone e perché no anche con una torta secca tipo torta paradiso oppure se vi avanza del pan di spagna.

Inoltre oltre a scegliere la marmellata che più vi piace potete sostituirla con crema al pistacchio o crema alla nocciola.

Per bagnare leggermente il pandoro, invece, io ho utilizzato del succo alla pesca che potete sostituire anche con un alcolico come maraschino o baileys per rendere i vostri cioccolatini ancora più interessanti.

Altra idea per creare tanti cioccolatini differenti è quella di ricoprirli oltre che con caramelline colorate come ho fatto io, anche con cocco rapé, granella di nocciola, di pistacchi oppure con dei canditi.

Insomma potete sbizzarrirvi a creare mille gusti diversi.

Vediamo come realizzare i CIOCCOLATINI RIPIENI DI PANDORO E MARMELLATA nella versione che vi propongo oggi!

Cioccolatini ripieni di pandoro e marmellata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per 12 cioccolatini

120 g pandoro (Panettone o altra torta secca)
3 cucchiai marmellata di pesche (o altro gusto)
2 cucchiai succo alla pesca
150 g cioccolato fondente
q.b. zuccherini colorati

Strumenti

Passaggi

Cominciate la preparazione dei CIOCCOLATINI RIPIENI DI PANDORO E MARMELLATA rompendo in piccoli pezzettini il pandoro con le mani e mettetelo in una ciotola.

Aggiungete la marmellata e il succo e mescolate fino a che il composto si amalgama bene.

Prendete una piccola quantità di composto (decidete la grandezza che volete dare ai vostri cioccolatini) e lavoratelo tra le mani per formare una pallina.

Procedete facendo sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria dopo averlo ridotto in piccoli pezzettini.

Quando il cioccolato sarà sciolto immergetevi una pallina di pandoro alla volta e disponete su un foglio di carta forno.

Quando avete terminato di ricoprire tutte le palline con il cioccolato decorate con le caramelline colorate.

Lasciate poi riposare in frigorifero i vostri cioccolatini per circa 2 ore, fino a quando il cioccolato si solidifica nuovamente.

Passato il tempo i vostri CIOCCOLATINI RIPIENI DI PANDORO E MARMELLATA sono pronti per stupire voi e i vostri ospiti!

Cioccolatini ripieni di pandoro e marmellata

Potete conservare i vostri Cioccolatini ripieni di pandoro e marmellata in frigorifero per 3/4 giorni.

Se avete voglia di preparare altre dolcezze date un occhio alla sezione DOLCI.

Seguimi anche su Instagram o Facebook per le videoricette!

“Link sponsorizzati inseriti nella pagina.”

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.