Piatto tipico Piemontese che amo molto.
La cosa più importante per ottenere un ottimo vitello tonnato è il taglio della carne che deve essere di qualità , nel dubbio fatevi consigliare dal macellaio di fiducia.
Io utilizzo spesso il magatello di vitello ma anche il controfiletto di manzo.
Cremoso e saporito questo piatto vi conquisterà.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 40 Minuti
  • Porzioni2/3
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

  • 500 gmagatello di vitello
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 1costa di sedano
  • 3chiodi di garofano
  • Mezzo bicchierevino bianco
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 3uova sode
  • 150 gtonno sott’olio
  • 20 gcapperi
  • q.b.sale

PREPARAZIONE

  1. Per prima cosa pulite le verdure e tagliatele a pezzettoni, nella cipolla inserite i chiodi di garofano e mettete tutto in una casseruola con 2 cucchiai di olio.

  2. Fate scaldare e inserite la carne facendola rosolare per qualche minuto.

  3. Sfumate col vino bianco e fate evaporare.

  4. Coprite tutto con abbondante acqua calda, salate leggermente, coprite e fate cuocere per circa 1 ora e 30 minuti a fuoco medio. Controllate che la carne sia morbida spegnete e lasciate raffreddare per almeno 3 ore.

  5. Una volta raffreddata tagliate la carne sottile potete farlo a coltello ho se l’avete con l’affettatrice.

  6. Sgusciate le uova sode mettetele nel bicchiere del frullatore insieme al tonno e ai capperi ben strizzati e cominciate a frullare aggiungendo poco alla volta un po’ del brodo di cottura della carne filtrato.

  7. Fino ad ottenere una salsa liscia e morbida.

  8. Aggiustare di sale e cominciate a disporre la salsa su un piatto o vassoio. Disponeteci sopra le fette di carne e ricoprite tutto con abbondante salsa, guarnite con alcuni capperi e servite. Potete conservare il vitello tonnato in frigorifero per alcuni giorni in un contenitore ben chiuso.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.