Crea sito

Torta tenerina al cioccolato con Mikado

Passano gli anni, veloci, e mi ritrovo con un figlio di 22 anni che non festeggia più il compleanno a casa come un tempo!
Ma io non demordo e alla prima occasione gli preparo questa golosità al cioccolato e panna che pur non essendo una torta esteticamente perfetta, “da compleanno” per intenderci ha fatto centro!
Scioglievole e golosa simile ad una cake mud pie, ma più leggera… con un abbondante strato di panna alla vaniglia un vago sentore di caffè e i bastoncini Mikado al posto delle candeline (ma non sono 22 eh! non li contate).
Potrebbe essere anche una valida proposta per S. Valentino, se cotta nello stampo a forma di cuore e impreziosita con qualche zuccherino rosso!
Non vi resta che provarla, per cui: buona lettura!

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione35 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6/8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Impasto base:

  • 300 gCioccolato fondente al 50%
  • 190 gBurro (morbido)
  • 130 gZucchero
  • 6Uova (medie)
  • 1 bicchierinoCaffè (ristretto)
  • 150 gAcqua (bollente)
  • q.b.Vaniglia

Inoltre:

  • 1 confezioneBiscotti (bastoncini Mikado)
  • 200 gPanna fresca liquida
  • q.b.Cacao amaro in polvere
  • 1 cucchiainoZucchero a velo
  • q.b.Vaniglia

Strumenti

  • Tortiera 24 cm di diametro

Preparazione

Per la torta:

  1. – Tritare il cioccolato insieme allo zucchero, unire la polpa di vaniglia e mescolare.

    – Versare sul cioccolato l’acqua bollente e il caffè, amalgamare con una frusta e poi unire il burro a pezzettini, morbido a pomata.

    – Lavorare il composto che deve risultare omogeneo dopodiché unire i tuorli, uno alla volta, infine gli albumi montati a neve ben ferma.

    – Rivestire lo stampo con carta forno bagnata e strizzata, oppure per un bordo più regolare, imburrare. Infornare a 180°C per 45′ ca.

    Fuori dal forno la torta si abbasserà, ma non è un problema … è così che deve essere.

    – Far raffreddare e passare in frigo per una notte.

Per la finitura e presentazione della torta:

  1. Sformare la torta, spolverizzare con poco cacao setacciato e poco prima di servirla, guarnire al centro con panna, montata con lo zucchero a velo e la vaniglia.

    – Decorare con i bastoncini in modo irregolare come nel gioco Shangai.

/ 5
Grazie per aver votato!

6 Risposte a “Torta tenerina al cioccolato con Mikado”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.