Petti di pollo con pomodorini confit

Ricetta light ma golosa e facilissima da realizzare: petti di pollo con i pomodorini confit.
Chi di noi non compra e consuma almeno una volta a settimana il petto di pollo? E’ la carne bianca per eccellenza, che spesso viene cotta ai ferri o impanata.
Qui (a differenza di questi bocconcini con le mele),i petti di pollo li cuociamo nel forno, dopo una leggera marinatura che li rende morbidi, e li accompagniamo con pomodorini confit, che con la loro acidità, danno una bella spinta!!
Facile, leggero e gustoso! Vedrete, vi piacerà molto!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8petto di pollo (fettine non troppo doppie)
  • 15pomodori piccadilly
  • q.b.rosmarino
  • q.b.aceto balsamico
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe

Preparazione

  1. – In una pirofila, adagiare le fettine e cospargerle con 200 ml di olio, gli aghi di rosmarino e il sale. Coprire con pellicola e passare in frigo per un’ora circa.

    – Nel frattempo, preparare i pomodorini; lavarli, asciugarli e tagliarli a metà. Disporli con il taglio in alto,  in una teglia ricoperta di carta da forno. Insaporire ogni mezzo pomodoro con qualche goccia di olio e aceto balsamico, sale e aghi di rosmarino tritati.

    – Cuocere in forno preriscaldato a 120°C per un’ora circa.

    – Scolare le fettine dalla marinata all’olio, e cuocerle su una teglia coperta di carta da forno sotto il grill.

    – Assemblare la carne in un piatto da portata distribuendo i pomodorini e servire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.