Muffin ciocco-ricotta

Questi deliziosi muffin cioccolatosi, sono nati un sabato pomeriggio con il solo intento di realizzare qualcosa a base di ricotta, che avevo comprato per farcire i cannoli siciliani, ma che poi per una serie di motivi non sono riuscita a fare.
La ricetta è quella della ciambella del buonumore, con l’aggiunta di cacao amaro nell’impasto e qualche modifica.
Il risultato è stato quello sperato: un muffin leggero nella consistenza, grazie al fatto che dovendo usare la ricotta per i cannoli, è stata 24 ore a scolare per perdere il siero,  leggermente umido e moooolto goloso, specie se pucciato nel latte e caffè la mattina a colazione!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gRicotta di bufala
  • 130 gFarina tipo 1 (o 00)
  • 20 gCacao amaro in polvere
  • 150 gZucchero
  • 1Uovo (medio)
  • 2 cucchiaiLatte
  • 30 gOlio di riso
  • 50 gGocce di cioccolato
  • 8 gLievito in polvere per dolci (1/2 bustina)
  • q.b.Granella di zucchero

Preparazione

  1. – Lasciar scolare la ricotta in un setaccio per almeno un paio d’ore.

    – Mescolare il latte, l’olio e l’uovo e unirli alle polveri setacciate con lo zucchero e le gocce di cioccolato; unire la ricotta.

    – Lavorare velocemente aiutandosi con un cucchiaio di legno e versare il composto negli stampi da muffin e decorare la superficie con  lo zucchero in granella.

    – Cuocere in forno a 180°C ventilato per 20′, con la prova stecchino.

/ 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “Muffin ciocco-ricotta”

  1. Carissima Sabrina anche io come te a volte ho in mente un dolce e salta sempre tutt'altro. Ma se il tuo risultato è questo allora ti consiglio sempre questa strada da perseguire in cucina. Questa ricettina mi intriga parecchio, anche perchè tutto ciò che è preparato con il cioccolato a casa mia va a ruba…quindi ti rubo la ricetta. bacionissimi tiziana

  2. ricotta e cioccolato sono un connubio al quale resistere è utopico…ne vorrei uno giusto adesso, con una bella tazza di latte, per godere di un'intensa e piacevolissima buona notte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.