Crea sito

Mini cheesecake ai mirtilli

Il mese di Giugno, porta con se il principio dell’estate e di conseguenza cambiano le nostre abitudini alimentari; si cerca di mangiare meno, di evitare gli zuccheri e i grassi …
Ma siccome al dolce non si deve rinunciare, ecco che ci vengono in aiuto, tra tante proposte, le cheesecake.
Negli anni, ne ho provata più di una ed ho postato qui, sia la cheesecake al cioccolato, che quella alla frutta fresca; per non parlare della oreo cheesecake (che è fantastica). Non avevo mai fatto delle monoporzioni però e quindi oggi vi faccio assaggiare le mie golosissime e freschissime mini cheesecake ai mirtilli!! Oltre ad essere facilissime e veloci da realizzare, sono anche buonissime; senza uova e senza cottura!!
Vi servono biscotti secchi per la base, yogurt ai mirtilli e poco altro e in men che non si dica, servirete delle eleganti mini cheesecake di colore leggermente rosa!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore 15 Minuti
  • Porzioni3
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base cheesecake:

  • 60 gbiscotti (tipo Oro saiwa)
  • 30 gburro

Per il ripieno:

  • 150 gyogurt (ai mirtilli)
  • 115 gpanna fresca liquida
  • 30 gzucchero
  • 1.5 gagar agar
  • vaniglia
  • 15 glatte intero

Per la decorazione:

  • 50 gmirtilli

Strumenti

  • 3 Tagliapasta diametro 7,5
  • Frusta

Preparazione delle mini cheesecake ai mirtilli

Per la base:

  1. – Fondere il burro e mescolarlo ai biscotti polverizzati precedentemente col tritatutto.

  2. – Foderare il fondo dei coppapasta con un foglio di pellicola per alimenti facendola aderire ai bordi esterni.

    – Coprire e livellare il fondo dei coppapasta con un cucchiaio del mix di biscotti al burro e passare in frigo per almeno 15′.

Per il ripieno:

  1. – Semimontare la panna con le fruste elettriche, aggiungere lo yogurt ai mirtilli, la vaniglia e lo zucchero e mescolare.

    – Scaldare i due cucchiai di latte portandoli al limite del bollore, spegnere e unire l’agar agar; mescolare bene e unire al composto di panna e yogurt. Amalgamare delicatamente e colare questo ripieno sulla base di biscotti.

    – Passare in frigo per almeno 4 ore.

Composizione e sevizio delle mini cheesecake:

  1. – Preparare il vassoio di servizio, togliere la pellicola e passare delicatamente un coltello affilato lungo i bordi interni dei coppapasta.

    Decorare le minicheesecake con i mirtilli lavati e asciugati e passare in frigo.

  2. – Tirare fuori dal frigo 10′ prima di servire.

Consigli:

– Vi consiglio di utilizzare l’agar agar perché la consistenza finale della cheesecake è perfetta; non è gelatinosa e soprattutto il dolce non perde liquidi se rimane fuori dal frigo; cosa che invece succede con la gelatina che è sensibile alla temperatura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.