Crostata di panna cotta alle mandorle e frutta

Sa quasi di Primavera la crostata di panna cotta alle mandorle e frutta fresca!
Semplice da realizzare a base di pasta frolla all’olio che non necessita di riposo ma fantastica all’assaggio, la crostata panna cotta e frutta è sempre apprezzata da tutti. Sarà per l’abbinamento della friabilità della frolla con la panna cotta alle mandorle e la frutta fresca? O forse perché è anche esteticamente bella, sta di fatto che non delude.
Ho proposto il dolce, il giorno di S. Valentino ma si presta in qualsiasi occasione lo si voglia presentare.
La mia passione per le crostate ormai è cosa nota, per cui nel menù a tendina, alla voce crostate ne trovate davvero tante .. divertitevi a realizzarle!

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8/10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Crostata di panna cotta alle mandorle e frutta

Frolla all’olio e limone

  • 320 gfarina tipo 1
  • 110 guova (2 medie)
  • 100 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 80 golio di riso (oppure di semi)
  • q.b.scorza di limone
  • 1 glievito in polvere per dolci (un pizzico)

Panna cotta alle mandorle

  • 60 glatte di mandorle
  • 250 gpanna fresca liquida
  • 30 gzucchero
  • 4 ggelatina in fogli (2 fogli)
  • 1 cucchiainorum bianco

Frutta fresca per la decorazione:

  • 170 gfragole
  • 40 gmirtilli
  • 10 gmelagrana (solo i chicchi)

Strumenti

  • Stampo per crostata rettangolare 22×15

Preparazione della crostata di panna cotta alle mandorle e frutta

  1. Preparare la frolla:

    – creare un vulcano con la farina sulla spianatoia e mettere al centro lo zucchero con le uova (leggermente sbattute col sale), il pizzico di lievito, l’olio e la scorza di limone. Lavorare velocemente gli ingredienti e formare un panetto.

    – Stendere la frolla e rivestire lo stampo leggermente unto. Cuocere in bianco coprendo con un foglio di carta forno e le biglie di ceramica per 15′ a 160°C. Poi togliere carta e pesetti e proseguire la cottura altri 5′.

  2. – Sfornare la crostata e farla raffreddare.

  1. Fare la panna cotta seguendo queste modalità. Per un gusto più deciso, potete aromatizzare con poche gocce di aroma di mandorle

    – Versare la panna cotta nel guscio della crostata e passare in frigo.

  1. Decorare lateralmente con la frutta fresca lavata e asciugata.

    – Servire la crostata di panna cotta alle mandorle e frutta tirandola fuori dal frigo 10’prima

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.