Carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia

I carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia, sono una golosa alternativa al solito modo di presentare e mangiare i carciofi.
A volte, anche un ortaggio semplice e nutriente come il carciofo, ci può regalare delle piacevoli sorprese, se fatto nel modo giusto. Premesso che io adoro i carciofi anche semplicemente lessati e conditi con olio e prezzemolo, con questa ricetta mi sono divertita un po’! E poi, è anche divertente presentare i carciofi così.
Di cosa sono ripieni? I carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia sono conditi con prosciutto cotto, uova, prezzemolo e parmigiano, ma vi assicuro che sono buonissimi!!
Se come me, amate i carciofi, potete provare la lasagna ai carciofi e noci o le polpette Insomma spazio alla fantasia.

  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana
745,27 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 745,27 (Kcal)
  • Carboidrati 60,13 (g) di cui Zuccheri 1,94 (g)
  • Proteine 14,84 (g)
  • Grassi 49,59 (g) di cui saturi 8,07 (g)di cui insaturi 39,16 (g)
  • Fibre 8,35 (g)
  • Sodio 512,52 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 200 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia
  • 600 gcarciofi (pari a 4 )
  • 500 gpasta sfoglia (1 confezione di pasta rettangolare)
  • 50 gprosciutto cotto (3 fettine circa)
  • 15 gparmigiano Reggiano DOP (pari a 2 cucchiai)
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 50 guovo (1 medio)
  • 150 gacqua
  • 90 gvino bianco
  • 40 golio di oliva
  • 1 pizzicosale

Preparazione dei carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia

  1. Pulire i carciofi, eliminando le foglie più dure, lasciare 2 cm di gambo, togliere il fieno (se c’è), e metterli a bagno con acqua e succo di limone. Tritare il prosciutto  ed amalgamarlo al prezzemolo, il parmigiano, sale e pepe (facoltativo). Scolare i carciofi, aprire delicatamente le foglie e riempirli con il composto. Per fare prima uso la sac-a-poche

  1.  Sistemare i carciofi in un tegame dai bordi alti che li contenga in misura in un solo strato, in modo che restino in piedi con il gambo verso l’alto; unire l’olio, il vino e i 150g di acqua, salare e pepare.(Fare questa operazione con cautela per evitare che l’acqua faccia capovolgere i carciofi) Coprire e cuocere a fuoco moderato per circa 20′. Far raffreddare.

  1. – Stendere la pasta sfoglia, e tagliarla in 4 triangoli abbastanza grandi da poter contenere un carciofo. Punzecchiare la pasta con i rebbi della forchetta e adagiare un carciofo leggermente strizzato e ben freddo su ogni triangolo. Avvolgere bene il carciofo nella pasta a mo’ di fagotto, chiudere tutti i lembi ed eliminare l’eccesso di pasta.

    – Adagiare i fagottini su una teglia rivestita di carta forno, con la parte della chiusura in basso, e spennellarli con l’uovo sbattuto. Dai ritagli di sfoglia, ricavare tante foglioline, grandi come una monetina, e applicarle ai fagotti, come se fossero le foglie del carciofo.

  1. – Spennellare nuovamente i carciofi con l’uovo e lasciare riposare in frigo per almeno mezz’ora.

    – Portare il forno a 180°C e cuocere i carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia per 15′ ca o finché la pasta sarà diventata ben dorata.

Consigli:

– Si può dividere la preparazione in due momenti: dopo averli lessati, potete lasciarli in frigo per una notte. Il giorno dopo sarà più facile rivestirli e saranno asciutti e compatti.

– Si può usare la pasta briseè al posto della sfoglia e prosciutto crudo nel ripieno

/ 5
Grazie per aver votato!

10 Risposte a “Carciofi ripieni in crosta di pasta sfoglia”

  1. Ma che idea meravigliosa! Mi piace tantissimo. Una bellissima idea per far mangiare i carciofi ai miei bambini. Li preparerò così in crosta di pasta, e vedranno che sorpresa dentro, eheh. :)Complimenti,un abbraccio.Incoronata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.