Bavarese al torrone con gelée ai frutti bosco

Abbinamento vincente di sapori questa mia bavarese al torrone con gelee ai frutti di bosco!
Per un periodo di tempo piuttosto lungo, avevo abbandonato la pasticceria moderna e mi ero concentrata più su dolci semplici e casalinghi.
Da quando sono entrata in un gruppo su Facebook dove tanti amatoriali come me, fanno uso di stampi moderni tirando fuori dolci che nulla hanno da invidiare alle pasticcerie, hanno risvegliato in me la curiosità ed eccomi qua!
La bavarese al torrone, non è difficile da fare, ve ne accorgerete leggendo la ricetta, e mi è servita per far fuori un pezzo di torrone che nessuno mangiava. Poi per dare un po’ di acidità ad un dolce che sarebbe risultato piatto, ho unito una splendida gelée ai frutti di bosco.
Se seguite i vari programmi di cucina, sapete che ogni dolce ha bisogno di una parte solida o croccante per aumentare la masticazione e una parte leggermente acida o salata che esalti il tutto e quindi come base ho pensato di abbinarci il pan di spagna alle nocciole che avevo fatto per la torta bacio-lampone.
Il risultato è stato veramente apprezzato da tutti!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Porzioni10/12
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Bavarese al torrone con gelee ai frutti di bosco

Per la geleè ai frutti di bosco

  • 300 gfrutti di bosco (surgelati)
  • 60 gzucchero
  • q.b.succo di limone
  • 6 ggelatina in fogli (3 fogli)
  • 30 gacqua (fredda)

Per la bavarese al torrone

  • 125 glatte parzialmente scremato
  • 50 gzucchero
  • 2tuorli
  • 4 ggelatina in fogli
  • 150 gtorrone (alle mandorle o di altro tipo)
  • 250 gpanna fresca liquida (semi montata)
  • 20 gacqua (fredda)

Per la base pan di spagna

Inoltre:

  • (Spray effetto velluto Bianco)

Preparazione della bavarese al torrone con gelee ai frutti di bosco

Preparazione del geleè ai frutti di bosco:

  1. – Lasciare scongelare leggermente i frutti di bosco e nel frattempo mettere a bagno in 30 ml di acqua fredda la gelatina.

    – Frullare i frutti di bosco con lo zucchero e il succo di limone con un frullatore a immersione; setacciare la purea se non volete sentire i semini sotto i denti – lo consiglio.

    – Scaldare una parte della purea, unire la gelatina, mescolare bene e unire al resto.

    – Colare la gelatina nello stampo desiderato e mettere in congelatore.

    – Ho foderato uno stampo per ciambelle da 16 cm con pellicola per alimenti e colato la gelee.

Per il bavarese al torrone

  1. – Mettere in ammollo la gelatina in 20 ml di acqua fredda e tritare il torrone finemente.

    – Montare nel frattempo i tuorli con lo zucchero e ne mentre portare a bollore il latte.

    – Versare a filo il latte sui tuorli, mescolando e riportare sul fuoco; quando la T raggiunge gli 85°C  spegnete il fuoco.

    – Aggiungere la colla di pesce strizzata e non appena il composto intiepidisce, unire il torrone tritato a polvere; infine unire la panna semi-montata.

ASSEMBLAGGIO DEL DOLCE:

  1. – Nel caso degli stampi moderni, bisogna partire al contrario per cui: versare parte della bavarese al torrone, mettere al centro l’anello di gelée ai lamponi congelato e coprire con la restante bavarese al torrone.

    Chiudere con il pan di spagna, coprire con pellicola per alimenti e congelare per almeno 24 ore.

    – La sera prima del giorno in cui volete servire il dolce, sformarlo capovolgerlo e  spruzzarlo immediatamente con lo spray effetto velluto. Passare in frigo.

    – Decorare a piacere con i frutti di bosco prima di servire.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.