Vellutata di lenticchie rosse

Vellutata di lenticchie rosseLa vellutata di lenticchie rosse è un gustoso e salutare confort food morbido e appetitoso. Le lenticchie rosse sono dei legumi di origine mediorientale, da qualche anno facilmente reperibili anche in Europa conosciute anche come “lenticchie egiziane”. Molto semplici e veloci da preparare, non hanno bisogno di ammollo, si cucinano in poco più di venti minuti, non contengono praticamente grassi e sono ricche di carboidrati complessi, fibre e micronutrienti quali ferro, fosforo, potassio e vitamine del gruppo B. Sono inoltre un’ottima alternativa alla carne, perché ricche di proteine vegetali interamente assimilabili dall’organismo. In questa ricetta, in abbinamento con le cipolle rosse e le patate, le lenticchie rosse danno vita a una deliziosa e saporita vellutata dai sentori delicati e intensi tutti da scoprire.

Vellutata di lenticchie rosse

Ingredienti per quattro persone:
240 g di lenticchie rosse secche decorticate
200 g di patate
Una cipolla rossa media
4 foglie di alloro essiccato
Uno spicchio d’aglio
Pepe nero qb
Olio extravergine

Preparazione:
Sciacquare accuratamente le lenticchie rosse e lasciarle da parte

In un tegame versare un giro d’olio e far soffriggere lo spicchio d’aglio schiacciato e pelato

Quando l’aglio imbiondisce eliminarlo e aggiungere le foglie d’alloro e la cipolla affettata finemente

Far appassire la cipolla a fuoco basso quindi unire le patate tagliate a tocchetti, alzare leggermente la fiamma e farle rosolare per qualche minuto

Aggiungere le lenticchie rosse, coprire con acqua, regolare di sale e far andare per venticinque minuti circa a fiamma bassa quindi togliere le quattro foglie d’alloro e con un frullatore ad immersione ridurre tutto a crema

Impiattare e servire aggiungendo un filo d’olio extravergine a crudo e una presa di pepe nero macinato al momento

Vellutata di lenticchie rosse


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Minestra di ceci Successivo 10 buonissime ricette vegetariane