Triglie al forno – Ricetta light

TriglieMi arrivano quattro trigliette appena pescate, ho poco tempo, tanta fame e il frigo più o meno vuoto… Come cucinarle? Semplice: al forno.
Le triglie al forno sono un piatto leggero che sprigiona tutti i profumi ed i sapori del mare. Una ricetta facile e veloce che esalta e sottolinea la delicatezza di questo pesce già molto noto nell’antichità per la prelibatezza delle carni.

Triglie al forno – Ricetta light

Ingredienti:
4 triglie piccole
Mezzo bicchiere di vino bianco
Succo di mezzo limone
2 spicchi d’aglio
Prezzemolo qb
Origano qb
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere le triglie, eviscerarle, squamarle, sciacquarle e tamponarle con carta da cucina

Fare un emulsione con il vino, l’olio ed il succo di limone, aggiungere il prezzemolo, l’origano, l’aglio tritato finemente ed amalgamare bene il tutto.

Prendere una teglia, versare un filo d’olio e disporre le triglie condite all’interno con un cucchiaino di emulsione e spezie

image

Ricoprire le triglie con la restante emulsione, salare ed infornare a 180 gradi per 15 minuti.

image

Togliere dal forno, impiattare ricoprendo con la salsina calda e servire immediatamente


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Il mio nuovo set di coltelli Successivo Linguine con polpo, pomodorini e piselli