Spaghetti in salsa di cipolle con pesce spada affumicato

Spaghetti in salsa di cipolle con pesce spada affumicatoGli spaghetti in salsa di cipolle con pesce spada affumicato sono un piatto particolare e appetitoso molto semplice da preparare. La salsa di cipolle, dolce e delicata ma al contempo intensa e saporita, è il perfetto contraltare al gusto sapido e deciso del pesce spada affumicato. I due sapori, incontrandosi, creano un contrasto appetitoso completato dal tocco brioso e inaspettato della senape di Digione e danno vita a una salsa gustosa, perfetta per condire un ottimo e insolito piatto di spaghetti.

Spaghetti in salsa di cipolle con pesce spada affumicato

Ingredienti per 4 persone:
320 g di spaghetti
400 g di cipolle rosse
150 g di pesce spada affumicato
10 g di filetti di alici
Un cucchiaino di senape di Digione
Pepe nero qb
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere una padella ampia, versare un giro d’olio, aggiungere i filetti di alici e farli sciogliere a fuoco basso

Affettare finemente le cipolle, aggiungerle all’olio e le alici, alzare un po’ la fiamma e soffriggerle sino a quando non appassiscono

Una volta ammorbidite aggiungere il cucchiaino di senape di Digione, due bicchieri d’acqua, regolare di sale, abbassare la fiamma e far andare per una cinquantina di minuti circa rabboccando di tanto in tanto l’acqua se necessario. Alla fine della cottura le cipolle dovranno risultare disfatte, quasi una crema piuttosto rustica

Nel frattempo prendere il pesce spada affumicato, tagliarlo a listarelle e scottarlo per due minuti in una padella antiaderente

Tuffare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e unirla, insieme a due cucchiai di acqua di cottura, alla salsa di cipolla

Aggiungere il pesce spada affumicato, una presa di pepe nero macinato al momento, saltare per due minuti, impiattare e servire aggiungendo un filo d’olio a crudo

Spaghetti in salsa di cipolle con pesce spada affumicato


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Linguine risottate al sugo di spatola - cucinare con gli avanzi Successivo Tiramisù ai tre cioccolati