Crea sito

Orecchiette broccoli e pomodori secchi

Orecchiette broccoli e pomodori secchiQuando vedo le orecchiette mi viene la voglia irrefrenabile di comprare i broccoli, è più forte di me! Le orecchiette broccoli e pomodori secchi sono un piatto che faccio spesso se pur con alcune varianti.
In questo caso ho voluto realizzare un primo semplice con una cottura più leggera rispetto al solito. Ho infatti lessato i broccoli prima, per ridurre il tempo della stufatura con gli altri ingredienti in modo da renderli meno pesanti e più digeribili senza però perdere nulla in termini di gusto e bontà. Inoltre per mantenere il più possibile i sapori in purezza ho deciso di non utilizzare il formaggio grattugiato nella finitura del piatto.

Orecchiette broccoli e pomodori secchi

Ingredienti per quattro persone:
600 g di broccoli puliti
320 g di orecchiette
2 spicchi d’aglio
3 alici sott’olio (se volete una ricetta vegetariana sostituitele con qualche cappero dissalato)
80 g pomodori secchi
Un peperoncino piccante
Olio extravergine

Preparazione:
Lessare i broccoli in acqua salata per 20 minuti circa quindi scolarli e sminuzzarli

In una padella (io ho utilizzato il mio fido wok in rame) versare un giro d’olio, aggiungere l’aglio schiacciato con lo spremiaglio, le alici, il peperoncino sminuzzato e fare soffriggere sin quando le alici non si sarano sciolte.

Versare quindi nel wok i broccoli a tocchetti, i pomodori secchi sminuzzati (qui la ricetta per prepararli in casa), mezzo bicchiere d’acqua, amalgamare, regolare di sale (stando attenti a non esagerare perché le alici e i pomodori secchi sono già molto saporiti) e fare andare a fuoco basso per una decina di minuti fino a quando la verdura non si disfa e l’acqua evapora

Nel frattempo far cuocere le orecchiette ed un minuto prima del termine scolarle, aggiungerle ai broccoli con un due cucchiai di acqua di cottura e far saltare il tutto per un paio di minuti amalgamando bene

Impiattare e servire con un filo d’olio a crudo


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto