Linguine risottate al sugo di spatola – cucinare con gli avanzi

Linguine risottate al sugo di spatolaLe linguine risottate al sugo di spatola sono un primo gustoso e leggero dagli intensi sentori del mare. La salsa si prepara con gli scarti del pesce: le lische e le teste. Con queste parti ho preparato un saporito e delicato fumetto che è poi servito come base per la salsa vera e propria che ho lasciato piuttosto liquida così da risottare agevolmente la pasta.

Linguine risottate al sugo di spatola – cucinare con gli avanzi

Ingredienti per quattro persone:
320 g di linguine
500 ml di passata di pomodoro
Le teste e le lische di un kg di spatole
Uno spicchio d’aglio
Una carota
Una costa di sedano
Una cipolla piccola
Prezzemolo qb
Olio extravergine

Preparazione:
Fare un battuto con la carota, il sedano e la cipolla e soffriggerlo in un tegame con olio extravergine per un paio di minuti

Aggiungere le teste e le lische delle spatole e farle tostare a fiamma alta schiacciandole con un cucchiaio di legno per quattro, cinque minuti

Aggiungere un litro di acqua freddissima, 100 ml di salsa di pomodoro, regolare di sale e fare andare a fuoco basso fin quando il liquido non si riduce di più della metà.

Filtrare il liquido con un colino a maglie strette, versarlo in una pentola, aggiungere la passata di pomodoro rimanente portare ad ebollizione e fare andare per una trentina di minuti a fuoco basso

Lessare le linguine in abbondante acqua bollente salata, scolarle dopo tre minuti, rimetterle nella pentola e aggiungere il prezzemolo tritato e la metà della salsa ancora bollente

Continuare la cottura, aggiungendo altra salsa a mano a mano che viene assorbita, fino a quando la pasta non è pronta

Impiattare e servire aggiungendo un filo d’olio a crudo

Linguine risottate al sugo di spatola


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Zuppa di fagioli freschi e patate Successivo Spaghetti in salsa di cipolle con pesce spada affumicato