Crea sito

Linguine di Campofilone con zenzero e pesce spada

Linguine di Campofilone con zenzero e pesce spadaCon le linguine di Campofilone con zenzero e pesce spada continua il mio viaggio nel mondo delle paste di Campofilone. Cambia il formato (di poco) rispetto ai più conosciuti maccheroncini ma non la bontà di questa peculiare pasta all’uovo che si cucina in un attimo mantenendo un sapore e una consistenza unici.
Per creare questo piatto di pasta insolito e appetitoso ho scelto un condimento semplice e fresco che ha come protagonisti il pesce spada e lo zenzero che, insieme alle olive nere e ai pinoli, si uniscono con brio alla pasta all’uovo creando un insieme di sentori gustoso ed equilibrato.

Linguine di Campofilone con zenzero e pesce spada

Ingredienti per quattro persone:
250 g di linguine di Campofilone
300 g di pesce spada
50 g di zenzero fresco
30 g di pinoli
5 olive nere
Uno spicchio d’aglio
Vino bianco qb
Prezzemolo qb
Pepe nero macinato qb
Olio extravergine

Preparazione:
In un wok far soffriggere brevemente in un filo d’olio lo zenzero tagliato a fettine e l’aglio spremuto quindi aggiungere le olive tritate grossolanamente e fare andare un altro minuto

Tagliare il pesce spada a piccoli tocchetti e aggiungerlo allo zenzero insieme a un goccio di vino, regolare di sale e fare sfumare

In una padellina tostare i pinoli

Scolare le linguine di Campofilone, versarle nel wok insieme a un generoso giro d’olio, il prezzemolo tritato, i pinoli tostati e il pepe nero macinato, saltare qualche secondo in modo che il condimento si amalgami con la pasta e servire immediatamente

Linguine di Campofilone con zenzero e pesce spada


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook