Crea sito

Linguine all’aglione a modo mio

Linguine all'aglioneLe “linguine all’aglione a modo mio”, sono un primo che prende le mosse da un tipico piatto toscano: i pici all’aglione. In realtà in giro ci sono molte varianti di questa ricetta, con più o meno pomodoro, più o meno aglio, con o senza peperoncino, qualcuna anche col pecorino.
Dovrebbe comunque essere preparata oltre che con i pici anche con l’aglione, una tipica varietà d’aglio toscana, della Val di Chiana per essere precisi, molto difficile da trovare ed anche assai grande (può arrivare a 800 grammi) dal sapore più delicato dell’aglio tradizionale.
Io vi propongo la mia variante dove utilizzo al posto dei pici le linguine (ma solo perché non avevo i pici in dispensa), al posto dell’aglione l’aglio (anche se di misura extralarge) con l’aggiunta di un dito di vino bianco dolce (moscato per la precisione) e dei filetti di alici sott’olio.
Il risultato è stato ottimo quindi ho deciso di proporvelo

Linguine all’aglione a modo mio

Ingredienti per quattro persone:
320 g di linguine
4 grossi spicchi d’aglio (circa 50 gr in tutto)
400 ml di passata di pomodoro a pezzettoni
3 alici sott’olio
2 peperoncini rossi
Un dito di vino bianco
Olio extravergine

Preparazione:
Passare gli spicchi d’aglio nello spremiaglio

Versare un generoso giro d’olio in una padella capiente, aggiungere i filetti di alici l’aglio schiacciato, il peperoncino tritato e fare andare a fuoco dolce mescolando: l’aglio dovrà soffriggere dolcemente senza colorarsi

Dopo un paio di minuti, quando le alici saranno sciolte, aggiungere il vino dolce, un dito d’acqua e fare andare, sempre a fiamma bassa finché i liquidi non evaporano

A questo punto versare nella padella il pomodoro, regolare di sale, alzare leggermente la fiamma e far cucinare per una quindicina di minuti finché la salsa non si addensa

Scolare le linguine al dente, versarle nella padella con la salsa, saltare per un paio di minuti amalgamando bene

Impiattare le linguine e servire immediatamente

Linguine all'aglione


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto