Il mio nuovo set di coltelli

È giunta l’ora! Dopo un decennio di onorato servizio ho dovuto cambiare il mio set di coltelli da cucina. Non tenevano più il filo e poi, diciamoci la verità, erano belli ma qualitativamente mediocri.

Dopo un innamoramento momentaneo per i coltelli in ceramica (che comunque continuo ad utilizzare in specifiche occasioni) ho capito che avrei dovuto scegliere un set di coltelli semiserio per non dover più impazzire nel tagliare, ad esempio, i pomodori, o un arrosto, o il pane…

Come al mio solito inizio a girare il web per capire cosa avrebbe fatto il caso mio: un set “entry level” che potesse soddisfare le aspirazioni di un piccolo “cuciniere” di provincia.

Dopo innumerevoli ricerche e con mio grande stupore mi convinco che, in funzione del rapporto tra esigenze, qualità e prezzo, i coltelli adatti a me li vende… l’Ikea!

La serie Slitbar per essere precisi che unisce un’estetica solida e piacevole ad una buona qualità dei materiali.

Detto, fatto: vado all’Ikea, vedo i coltelli dal vivo, mi fanno un’impressione anche migliore rispetto alle foto, quindi decido l’acquisto.

Torno a casa con quattro coltelli scelti tra le tipologie uso maggiormente: Il coltello del pane, quello multiuso con la lama di 12 cm (in assoluto quello che utilizzo di più) e due coltelli da cucina, uno con la lama di 16 cm e l’altro di 21.

Oggi, dopo una decina di giorni di utilizzo, posso già esprimere un primo giudizio ed è un giudizio molto positivo.

L’impressione di solidità dei coltelli è confermata dall’uso: strumenti ben bilanciati, dal giusto peso, curati nei dettagli e con un ottimo taglio.

Il tempo mi dirà se continueranno a mantenere queste caratteristiche (sopratutto riguardo al filo della lama) ma nel frattempo mi sento di consigliarne l’acquisto sopratutto valutando il rapporto qualità/prezzo (poco più di 70 euro per tutti e quattro)

Se avete qualche suggerimento, volete esprimere un giudizio su questi o altri coltelli o volete descrivere gli strumenti che più utilizzate in cucina, tutti i commenti sono benaccetti…

Ora vado, devo provare il coltello grande su un arrosto… 🙂


 

Ps. Da maggio 2015 la serie slitbar non è più in vendita (data la qualità dei coltelli non capisco il perché…)


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto

Precedente Zuppa di cicerchie con le cozze Successivo Triglie al forno - Ricetta light