Crea sito

Fiori di zucca in pastella con tre ripieni

I fiori di zucca in pastella con tre ripieni sono una variante dei classici fiori di zucca imbottiti in pastella, una ricetta tipica del Lazio che si è diffusa più o meno in tutto il sud Italia. Al classico ripieno con mozzarella e alici ho aggiunto uno con la mozzarella e i pomodori secchi e un altro con mozzarella e pancetta. Inoltre per preparare la pastella ho utilizzato la birra invece dell’acqua gassata in modo da renderla ancora più saporita e sfiziosa. Tre tipi di fiori di zucca imbottiti che triplicano il piacere di gustarli appena prelevati dalla padella, caldi e croccanti.

Fiori di zucca in pastella con tre ripieni

Ingredienti:
18 fiori di zucca piuttosto grandi
150 g mozzarella di bufala
3 filetti di alici
Una fetta non troppo sottile di pancetta
3 pomodori secchi sott’olio
300 g di farina
20 cl di birra
Due tuorli d’uovo
Olio di semi per friggere

Preparazione:
Prendere la mozzarella, tagliarla in diciotto tocchetti e lasciarla perdere acqua in uno scolapasta pressandola un po’

Prendere le alici e i pomodori secchi e tagliarli a metà quindi la fetta di pancetta dividendola in sei listarelle

In un recipiente versare la farina e la birra fredda amalgamando i due ingredienti con una forchetta in modo da realizzare una pastella piuttosto liquida (ma non troppo) stando attenti a non lasciare grumi, aggiungere i tuorli e continuare ad amalgamare

Prendere i fiori di zucca con tutto il gambo, togliere il pistillo delicatamente tirandolo con le dita o tagliandolo con delle forbici e riempirne sei con un tocchetto di mozzarella ed una metà di filetto di alice, sei con la mozzarella e i pomodori secchi sott’olio e sei con mozzarella e pancetta

Passare quindi i fiori di zucca nella pastella in modo che ne vengano completamente ricoperti (tranne il gambo) e friggerli immediatamente in una padella con abbondante olio bollente. Porre attenzione a non mettere troppi fiori insieme per evitare che la temperatura dell’olio si abbassi troppo

Appena la pastella si colora su tutti i lati prelevare i fiori e disporli in un piatto foderato con carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso

Salare leggermente i fiori di zucca e servirli immediatamente


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto