Crea sito

Cannelloni ricotta e funghi con besciamella al taleggio

Cannelloni ricotta e funghi con besciamella al taleggioLa pasta ripiena o “imbottita” è una delle mie passioni: cannelloni, lasagne ma anche tortelloni, cappelletti e simili sono tra i piatti che preferisco.
I cannelloni ricotta e funghi con besciamella al taleggio sono un ottimo piatto invernale molto gustoso e dai sapori intensi.
Il taleggio prende il nome dall’omonima valle, situata nell’alto bergamasco. La produzione di questo formaggio nasce dall’esigenza degli abitanti della zona di conservare il latte eccedente il consumo diretto. Il gusto intenso del taleggio, in questa ricetta, abbraccia i sapori contenuti nel ripieno dei cannelloni senza coprirli ma accompagnandoli in un “percorso” appetitoso e goloso.

Cannelloni ricotta e funghi con besciamella al taleggio

Ingredienti:
20 cannelloni da mettere subito in forno
500 ml di besciamella
100 g di taleggio
50 ml di latte
300 g di funghi porcini (surgelati)
150 g di erbette di campo (surgelate)
Una cipolla piccola
400 g di ricotta
100 g di grana grattugiato
50 g di pinoli
Uno spicchio d’aglio

Preparazione:
Versare un filo d’olio in una padella, mettere la cipolla tagliata a fettine e lo spicchio d’aglio, quando la cipolla e appassita aggiungere i funghi e togliere l’aglio, fare andare per 5 minuti ed aggiungere le erbette quindi continuare la cottura per 15 minuti e mettere a raffreddare

In un pentolino scaldare il latte con il taleggio fino a fare sciogliere il formaggio.

Versare la crema così ottenuta in un recipiente con la besciamella, quaranta grammi di parmigiano e mescolare. Dovrà risultare una besciamella piuttosto liquida

In un altro recipiente mettere la ricotta, aggiungere i funghi, le erbette, i pinoli, il restante parmigiano ed amalgamare il tutto

Prendere una teglia che possa contenere tutti i cannelloni in un unico strato e versare un mestolo di besciamella al taleggio

Iniziare a riempire i cannelloni di ricotta e funghi con l’aiuto di un cucchiaino e disporli nella teglia

Una volta finito ricoprire i cannelloni con la restante besciamella ed infornare a 200 gradi per 35 minuti

Togliere la teglia dal forno, fare intiepidire per dieci minuti e servire

 


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook

Lascia il tuo commento nello spazio apposito qui sotto