Crea sito

Bocconcini di pesce spada con cipolle di Tropea

Bocconcini di pesce spada I bocconcini di pesce spada con cipolle di Tropea sono un secondo leggero e sfizioso. Il classico salmoriglio preparato con olio, prezzemolo e aglio viene addolcito dalle cipolle di Tropea cotte in forno a bassa temperatura creando un accompagnamento perfetto per i bocconcini di pesce spada sfumati per qualche minuto nel vino bianco. Un piatto gustoso e semplicissimo da preparare adatto a qualsiasi occasione.

Bocconcini di pesce spada con cipolle di Tropea

Ingredienti per quattro persone:
800 g di pesce spada
3 cipolle di Tropea
Un ciuffo di prezzemolo
Uno spicchio d’aglio
Un goccio di vino bianco
Olio extravergine

Preparazione:
Prendere le cipolle, sbucciarle, tagliarle a metà, disporle in una teglia e metterla nel forno già caldo a 120 gradi per due ore e mezza circa

In un recipiente mettere un filo d’olio, il prezzemolo tritato, l’aglio schiacciato con lo spremiaglio e mescolare

Togliere le cipolle dal forno, fare intiepidire e con il coltello tagliarle a pezzi piuttosto grossi quindi aggiungerle all’emulsione di olio, prezzemolo, aglio e amalgamare

Pulire li pesce spada, saltare un minuto, tagliarlo a tocchi e versarlo in una padella antiaderente già calda

Regolare di sale, aggiungere un goccio di vino e fare sfumare

Spegnere il fuoco, aggiungere il salmoriglio con le cipolle, amalgamare e servire immediatamente

Bocconcini di pesce spada


Scopri tutte le mie ricette cliccando qui e seguimi anche su facebook