Zeppoline alle zucchine e ricotta

Oggi come antipasto o secondo piatto che dir si voglia, vi consiglio le zeppoline alle zucchine e ricotta. Quanto sono buone le zucchine! Devo dirvi la verità io ho imparato ad apprezzarle da adulta; in tenera età non le mangiavo affatto, invece ora le preparo in tutti i modi possibili e immaginabili, infatti nel mio blog troverete svariate ricette, qui accanto vi propongo le migliori, le più cliccate e le più amate dalla voi che mi seguite con tanto affetto.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Ricette con Zucchine:
Lasagna di zucchine e speck
Pasta fredda con zucchine e speck
Torta salata con zucchine e bacon
Zucchine alla scapece
Saccottini con prosciutto e zucchine
Zeppoline alle zucchine e ricotta

Zeppoline alle zucchine e ricotta

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di zucchine
  • 150 g di ricotta
  • 2 uova
  • 100 g di farina
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 mazzetto di basilico
  • q.b. di sale
  • olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento: Lavate e asciugate le zucchine, di seguito tagliatele a rondelle sottili, dopodiché disponetele in un cola pasta con un peso sopra e cosparse di sale, questo serve per fargli perdere l’acqua di vegetazione.

Nel frattempo sminuzzate le erbe aromatiche e mettetele in una ciotola insieme alle uova sbattute, poi unite la ricotta e la farina setacciata quindi mescolate il composto.

In fine unite alla pastella le zucchine amalgamandole bene al composto, e di seguito con un cucchiaio confezionate delle frittelline friggendole nell’olio caldo fino a doratura.

Terminata la cottura sgocciolatele su carta assorbente da cucina e conditele con un pizzico di sale servendo subito le vostre zeppoline di zucchine e ricotta.

Provate a realizzare questa ricetta e mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Cestini di mozzarella ripieni Successivo Mattonella al cioccolato senza cottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.