Tortino di patate con funghi

Il tortino di patate con funghi è un meraviglioso secondo piatto, ricco e sostanzioso pieno di gusto!

Gli ingredienti per realizzare questa ricetta sono veramente pochi, e gli unici che abbiamo sempre in casa.

Come funghi e patate, inoltre ho aggiunto dei formaggi come la mozzarella e la provola, chi mi conosce bene sà che li adoro, ma voi potete sostituire con ciò che preferite.

Il torino di patate con funghi ve lo consiglio anche sotto questo il periodo tra Natale e l’epifania, semplice sfizioso vedrete piacerà a tutti preparatelo e farete un figurone!!

Adori le video ricette? Allora iscriviti sul mio canale YOU TUBE CuciniAmo con Chicca

Tortino di patate con funghi

tortino di patate con funghi
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:40 minuti
  • Porzioni:4-6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate (lessate)
  • 500 g Funghi misti
  • q.b. Aglio in polvere
  • 1 rametto Rosmarino
  • 120 g Mozzarella
  • 100 g Provola
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una padella capiente scaldate un giro di olio d’oliva con un rametto di rosmarino, dopodiché aggiungete i funghi puliti e tagliati a pezzi.

  2. Salate, pepate e aggiungete due pizzichi di aglio in polvere, continuate la cottura per 15 minuti.

  3. Ora tagliate le patate a fette alte circa 4mm, quindi disponete il primo strato in una teglia oliata, aggiustate di sale e pepe.

    Distribuite i funghi e alcuni pezzi di formaggio, ricoprite con altre fette di patate, funghi e formaggi, in tutto fate 3 strati.

    Prima di infornare il vostro tortino spolverate con abbondante parmigiano grattugiato e cuocete in forno a 180°C per 20 minuti circa.

  4. Leggi anche:

    Risotto con zucca e funghi porcini

    Crostata di riso con prosciutto e stracchino

    Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI! 

Precedente Tronchetto di Natale senza cottura Successivo Tiramisù al pandoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.