Torta rovesciata all’arancia

La torta rovesciata all’arancia oltre che bellissima da vedere è profumata e soffice, ideale per la merenda.

Dolce di quelli facili sciuè sciuè, ha un sapore aggrumato semplice e genuino che vi conquisterà al primo assaggio ne sono sicura!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE   

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:35-40 minuti
  • Porzioni:6-8 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 280 g Zucchero
  • 320 g Farina 00
  • 90 ml Olio di semi
  • 200 ml Succo d’arancia
  • 1 Scorza d’arancia
  • 1 Scorza di limone
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 3 cucchiai Zucchero di canna

Preparazione

  1. In una ciotola con un mixer sbattete le uova con lo zucchero e la buccia grattugiata degli agrumi per 7-8 minuti, dopodiché versate a filo l’olio di semi.

  2. Unite anche il succo dell’arancia e sempre mescolando iniziate ad incorporare un pò alla volta, la farina e il lievito setacciati.

  3. Ora rivestite con carta forno la base di una teglia da cm 24×24 se non ce l’avete andrà benissimo uno stampo rotondo da cm 24 e cospargete la superficie con zucchero di canna, invece i bordi li imburrate e infarinate.

  4. A questo punto tagliate a fette l’arancia molto sottile circa 3 mm, se preferite potete tagliare anche la parte bianca che è quella amarognola.

  5. Ora versate l’impasto preparato in precedenza e cuocete in forno a 180°C per circa 35-40 minuti, fate sempre la prova stecchino, infilatelo al centro e deve uscire asciutto e pulito.

  6. Trascorso il tempo di cottura della torta rovesciata all’arancia sfornatela e fatela raffreddare prima di tagliare a fette.

Consigli ….

  1. Dopo la cottura potete spolverare la torta con abbondante zucchero a velo, oppure spennellare la superficie con marmellata di albicocche leggermente intiepidita.

    La torta rovesciata all’arancia si conserva per 2-3 giorni sotto una campana di vetro

Seguimi sui social

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook, Instagram, Google+, Twitter e Pinterest ——> Se vuoi tornare alla home CLICCA QUI

Precedente Crescioni gusto pizza Successivo Straccetti di pollo croccanti con piselli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.