Torta morbida con marmellata

La torta morbida con marmellata è una delle mie ricette preferite, questo dolce è rapido nella realizzazione e di una bontà esagerata!

Sono legata alla ricetta perché ancora oggi alcune delle mie amiche la propongono in casa propria e di questo ne vado fiera.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Torta morbida con marmellata

Torta morbida con marmellata
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25-30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 120 g Burro
  • 120 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Marmellata di ciliegie
  • 120 g Farina 00

Preparazione

  1. Prendete una ciotola capiente e con le fruste sbattete il burro con lo zucchero fino a che non diventa cremoso, aggiungere le uova e poi man mano la farina e un pizzico di sale.

  2. In seguito versare il composto preparato e amalgamato in una teglia da 20 cm. precedentemente imburrata ed infarinata.

  3. Ora ricoprite la superficie della torta con delle cucchiaiate di marmellata che durante la cottura sprofonderanno nell’impasto, quindi mettere in forno a 180°C. per 35 minuti circa.

I Miei Consigli

P.S.  Dato che in molti me lo chiedete vorrei ribadire che nella torta morbida con marmellata non c’è lievito e si può conservare per 2-3 giorni chiusa in una campana per dolci.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

71 Risposte a “Torta morbida con marmellata”

  1. E’ una delle poche ricette della Parodi che ho davvero provato, molto buona davvero! 🙂 La tua sembra deliziosa con quelle gocciolone di marmellata! un bacio

  2. Chicca, ricordo benissimo quando hai pubblicato questa golosità su GZ perché me l’ero subito salvata e in seguito provata e messa nei capolavori eheh Confermo la bontà e posso dire che è anche velocissima! Complimenti!!! Baci e buona serata! 🙂

  3. Ciao Chiccca, sono appena tornata dalla mia breve vacanza ed eccomi a gironzolare nel tuo fantastico blog…questa torta è la mia preferita lo sai vero? l’ho fatta innumerevoli volte per la prima cololazione…ma forse non l’ho mai postata la prossima volta lo farò !!! un bacione

  4. oggi finalmente ho fatto la tua torta con una piccola aggiunta di un po di lievito e buccia di limone grattugiata..ho usato una marmellata di lamponi raccolti in montagna con un sapore e un profumo intenso..devo dire che è venuta veramente buona..e sopratutto veloce da fare…graaaazie!!

    1. Ciao Emma, per me è veramente un piacere che ti sia piaciuta 😀 poi con la tua marmellata di lamponi sarà stata una vera squisitezza 😀

  5. e’ venuta benissimo… grazie a te :))) La proverò ancora…. ho apportato una modifica:ho aggiunto lievito e vanillina e il tempo di cottura è stato 45 min…come dici tu sarà il forno.Ho messo like alla pagina su facebook… :)))

    1. Buon giorno Miriam!!
      mi fa piacere che nel mio blog hai travato la ricetta che cercavi 😉 più tardi fammi sapere come è andata

  6. ciao chicca ,penso proprio di aver trovato la torta adatta per mio padre che mi chiede continuamente una torta morbida da farcire con marmellata e frutta…faro’ sicuramente la tua e ti faro’ sapere. baci da gabriella

    1. Non credo di aver capito la domanda, ma proverò a risponderti comunque. se intendi dire che la marmellata in cottura si e attaccata al fondo della pirofila e quando l’hai sfornata non riuscivi a staccarla, credo che sia dovuta al fatto che la pirofila stessa non sia stata imburrata a dovere. Ciao buona serata.

  7. questa ricetta lo vista fare a Benedetta Parodi ,è buona si
    Io ho provato anche a sostituire la marmellata con la nutella, da provare !!

    1. Buon giorno Dany!!
      no il lievito non va messo assolutamente senno non si crea l’effetto desiderato!
      ciao e buona giornata 🙂

  8. è in forno in questo preciso istante…l’aspetto è davvero invitante…ti farò sapere cosa ne pensa mio marito…..grazie 1000…se il risultato sarà buono devo dire che è un ottima ricetta…da preparare in 10 minuti e con ingredienti che di solito abbiamo sempre in cucina…..

  9. Orca ho messo il lievito… Cambia il sapore o dici che esploderà?!?! ;)))
    È cresciuta tutta poi si è afflosciata.. Boh la provo ma poi la devo ridere senza il lievito che ho messo istintivamente

  10. Ciao, volevo preparare questa tua ricetta, se uso la margarina al posto del burro va bene uguale? Se si devo usare la stessa quantità del burro? Ciao ☺️

    1. Ciao Alessandra 🙂
      ma sai che io non uso molto la margarina, preferisco il burro 😉 comunque puoi provare non credo che cambi di molto la ricetta 😉
      p.s. se la provi poi fammi sapere

  11. Ciao chicca, ho portato la torta a cena da amici e ho ricevuto un sacco di complimenti, è venuta buonissima!!! Alla fine ho usato il burro normale…sembrava un plumcake. Geazie per la ricetta ☺️

  12. Ho fatto questa torta ma avevo solo 80 g di farina 00 perciò ho sostituito i restanti 40 g con la maizena, ho messo un panetto intero di burro (fatto prima ammorbidire lasciandolo a temperatura ambiente) per non scervellarmi a toglierne 5 g…..eh eh eh…..farina, maizena e sale li ho uniti setacciandoli…..ho aggiunto una fialetta di vanillina e 2 di limone….e devo dire che il risultato è stato davvero ottimo! Torta morbidissima e umida (io ho messo circa 8 cucchiai di marmellata alle fragole), non necessita di essere accompagnata dal classico bicchiere d’acqua per bagnare la gola! Anzi….rimane un pò sottile, circa 2 cm, ma è la sua particolarità. Ottima davvero, e sopratutto ho preparato l’impasto in 7 minuti usando le classiche fruste elettriche. Che dire….la rifarò spessissimo!! Grazie davvero per questa ricetta!

  13. Io a dir la verità ho fatto la dose doppia e ci ho aggiunto oltre alla bustina di vanillina, una bustina di lievito per dolci in mezzo bicchiere di latte,ora aspetto si cuocia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.