Torta della nonna con crema all’arancia

Oggi dalla cucina di Chicca si sfornano dolci, vi presento la torta della nonna con crema all’arancia.

Un guscio di frolla racchiude una cremosissima golosa e profumata,  in questo caso crema pasticcera all’arancia.

Provate anche voi a preparare questa deliziosa torta, è perfetta in ogni occasione, potete servirla a colazione, a merenda oppure per concludere un pasto.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Torta della nonna con crema all’arancia

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:45-50 minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 2 Uova
  • 450 g Farina
  • 160 g Zucchero
  • 200 g Burro
  • 1 bustina Vanillina

Ingredienti per la crema all’arancia

  • 4 Tuorli
  • 600 ml Latte
  • 2 Arance (Grandi)
  • 90 Amido di mais (maizena)
  • 100 Zucchero

Ingredienti per decorare

  • q.b. Zucchero a velo
  • 25 g Pinoli
  • 1 Albume d’uovo

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la crema pasticcera, il procedimento lo trovate qui..poi fatela raffreddare.

    Ora mettete la farina sul piano di lavoro e spezzettate il burro, al centro aggiungere tutti gli altri ingredienti ed amalgamare energicamente, fino ad ottenere un panetto liscio e morbido, quindi fate riposare il tutto coperto con pellicola in frigo per circa 1/2 ora.

    Dividete l’impasto in due parti uguali, poi prendetene uno e stendetelo e poi adagiatelo nello stampo ricoperto da carta forno da cm 26 questa sarà la base dove aggiungerete la crema pasticcera.

    Poi con l’impasto rimasto dovrete coprirla creando così il coperchio, spennellate con l’albume d’uovo e guarnirete con i pinoli.

  2. Infornate la vostra torta della nonna con crema all’arancia a 180° C per 45 minuti circa,

  3. una volta fredda spolverizzate con abbondante zucchero a velo la vostra torta della nonna.

    Guarda anche il video della torta di carote e yogurt

     

Conservazione

Potete conservate la torta della nonna alla con crema all’arancia in frigo per al massimo per 3 di giorni. Se preferite potete preparare la frolla in anticipo, congelarla e scongelarla al bisogno.

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Focaccia di Nino sofficissima Successivo Spatzl con funghi e speck

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.