Quiche di zucchine

State cercando un’idea per il pranzo o per la cena? Io vi propongo la quiche di zucchine una ricetta facile quanto gustosa! La quiche di zucchine è un rustico davvero ghiotto, la base è croccante e leggera poiché preparata senza burro e senza lievito, invece la farcia è preparata con zucchine e mozzarella, preparatela e farà deliziare anche i palati più difficili 😉

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Quiche di zucchine

Quiche di zucchine

Ingredienti per la pasta:

  • 350 g di farina “00”
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 140 ml di acqua
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 2 zucchine grandi (circa 300 g)
  • 2 uova
  • 1 tuorlo d’uovo
  • 150 ml di panna fresca
  • qualche fogliolina di menta
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 125 g di mozzarella
  • pepe
  • sale
  • q.b. di semi di sesamo

Procedimento: per prima cosa grattugiate le zucchine, dopodiché lasciatele sgocciolare in un colapasta con un peso sopra, questo serve per fargli perdere la loro acqua di vegetazione.

Ora in una ciotola versate la farina setacciata aggiungete un pizzico di sale l’olio e l’acqua, a mano a mano che impastate, quindi formate un panetto e fatelo riposare coperto con pellicola per mezz’ora.

Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con la panna, aggiungete il parmigiano e condite con il pepe e sale, dopodiché riprendete l’impasto e dividetelo in due dischi sottili.

Foderate una teglia con uno dei due dischi e farcitelo con il composto preparato poi aggiungete anche la mozzarella tagliata a fette ed infine ricoprite con l’altro disco chiudendo bene i bordi.

In fine spennellate la superficie con olio d’oliva e cuocete in forno la vostra quiche di zucchine e 200°C per 45/50 minuti, sfornate e fate intiepidire prima di servire.

Guarda la video ricetta

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.