Patate alla savoiarda

Le patate alla savoiarda sono un contorno o secondo piatto leggero e davvero sfizioso, semplicissimo da fare.

E’ una ricetta tipica della regione Lombardia, esistono molte variazioni io per il momento vi propongo la classica come da tradizione 😉

Provatele oggi stesso sono favolose!! Ricetta che ne andranno tutti matti grandi e piccoli!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Patate alla savoiarda
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • 300 g Emmentaler
  • q.b. Sale
  • 1 bicchiere Latte
  • q.b. Burro

Preparazione

  1. Lavate sbucciate le patate dopodiché tagliatele a fette, poi sbollentatele in acqua bollente salata per circa 10 minuti.

  2. Trascorso il tempo di cottura, scolatele e trasferitele in un’unico strato in una teglia imburrata e condite con un pizzico di sale e l’emmenthal tagliato a cubetti.

  3. Ora distribuite qualche fiocchetto di burro, poi bagnate le patate con il latte e cuocete in forno le vostre patate alla savoiarda per 30 minuti a 180°C.

  4. Leggi anche:

    Patate alla carbonara

    Patate alla texana

    [push_notification_signin]

Note

Le patate alla savoiarda si possono conservare in frigorifero per 1 giorno ben chiuse in un contenitore ermetico.

Se ti è piaciuta questa ricetta CONDIVIDILA e se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest  ——> se vuoi tornare alla home page CLICCA QUI

Precedente Focaccine di patate morbidissime Successivo Torta Enrica al cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.