Crea sito

Panettone presto fatto

Il panettone presto fatto è davvero pazzesco! Sofficissimo e facile da realizzare fare, una versione salata del tradizionale dolce omonimo.

Si prepara in un’attimo ed è senza lievitazione. Anche voi arricchirete la tavola delle Feste con un antipasto scenografico e goloso, che stuzzicherà l’appetito di grandi e piccini!!

Iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE!

panettone presto fatto
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 Uova
  • 300 g Farina
  • 70 ml Olio di semi
  • 300 ml Latte intero
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 80 Pancetta
  • 60 g Parmigiano reggiano
  • 1 Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 80 g Provola

Preparazione

  1. in una ciotola capiente sbattete con una frusta le uova, poi versate l’olio di semi e continuate a mescolare, dopodiché unite il latte.

  2. Nel frattempo setacciate la farina e il lievito, unitele un pò alla volta incorporando bene al composto, dopodiché unite il formaggio grattugiato, ed in fine aggiungete i salumi e il formaggio tagliato a pezzi.

  3. Quindi versate il composto preparato in uno stampo per panettone da 500g e cuocetelo a 180°C per 35 minuti a forno statico. Prima di sfornarlo fate sempre la prova stecchino.

    Come oramai ben saprete, ogni forno ha i suoi tempi e modi di cottura, quindi se lo stecchino sarà pulito e asciutto vuol dire che la torta è pronta per essere sfornata. Lasciate intiepidire e tagliate a fette.

  4. Leggi anche:

    Filetto di maiale con mele e arance

    Polpettone in crosta

    Lo stinco al forno con patate

    Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Consigli

Se vedete che il panettone presto fatto tende a scurirsi troppo, trasferitelo sul piano basso del forno e copritelo con la carta stagnola.

Potete sostituire il prosciutto cotto con altri salumi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.