Crea sito

LINGUINE CON GAMBERONI E BURRATA

Le LINGUINE CON GAMBERONI E BURRATA sono un primo piatto ideale per la Vigilia di Natale.
Cremose saporite semplicissime da fare, conquisteranno anche i palati più difficili!
Sono raffinate e ottime da servire anche per il cenone di Capodanno, si possono preparare con pesce fresco o surgelato, l’importante è la mantecatura, nel mio caso uso un’ingrediente speciale che le rende davvero cremosissime! Seguitemi che vi racconto come prepararle ….

RICETTE CONSIGLIATE DALLA VOSTRA CHICCA: CESTINI DI SFOGLIA Antipasto Natale Capodanno, CHESECAKE AL TORRONE dolce di Natale, CANNELLONI AL RAGÙ BIANCO

LINGUINE CON GAMBERONI E BURRATA
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gPasta lunga
  • 200 gGamberioni
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 15Pomodorini
  • 120 gBurrata
  • q.b.Sale
  • q.b.Prezzemolo
  • 2 spicchiAglio
  • 1/2 bicchiereVino bianco

Preparazione

  1. Se avete pesce fresco, iniziate dalla pulizia, quindi togliete il filino nero dei gamberi, le zampine e le teste. (potete lasciarne 2 interi per decorazione)

  2. Sciacquateli sotto il getto dell’acqua e poi asciugateli con lo scottex.

  3. Ora fate soffriggere l’aglio con due giri di olio extravergine di oliva, dopodiché aggiungete i gamberoni e fate saltare in padella a fuoco vivace per circa 5 minuti.

  4. Sfumate i gamberoni con del vino bianco, quindi fate evaporare poi aggiungete i pomodorini e salate, in seguito aggiungete la burrata.

  5. Cuocete la pasta al dente, scolatela e unitela al sugo preparato, spolveriate con prezzemolo tritato e fate mantecare con un mestolo di acqua di cottura della pasta.

    Se piace aggiungete del pepe in grani, oltre che insaporire è anche molto decorativo.

  6. Le vostre LINGUINE CON GAMBERONI E BURRATA sono pronti per essere serviti!! Buon appetito

Variazioni

  1. Se non vi piace la burrata, potete mettere della panna da cucina o due cucchiai di mascapone o philadelphia.

Seguimi sui social …

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.