Involtini di melanzana alla ricotta

Buon giorno cari lettori e buon inizio di settimana, oggi vi posto una delle mie ricettine svolta pranzo, gli involtini di melanzana alla ricotta.
Sono un secondo piatto per niente complicato 3 ingredienti, tanta bontà e semplicità! Gli involtini di melanzana alla ricotta, si possono preparare in largo anticipo, magari la mattina quando ancora non fa caldo per poi gustarli a ora di pranzo, sono ideali anche per chi pranza in ufficio e non vuole mangiare il noioso panino.

Se stai cercando ricette con le melanzane sfiziose e facilissime da fare clicca qui!

Involtini di melanzana alla ricottaSe non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Involtini di melanzana alla ricotta

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 melanzane
  • 250 g di ricotta
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • origano
  • sale
  • pepe
  • 20 g di lamelle di mandorla

Procedimento: In una ciotola mescolate la ricotta con un pizzico di sale, pepe e origano, poi condite con l’olio d’oliva, mescolate e lasciate insaporire.

Nel frattempo lavate e spuntate le melanzane, dopodiché tagliatele a fettine spennellatele con un filo di olio e fatele grigliare in una piastra rovente, se non l’avete va bene anche una padella antiaderente.

A questo punto su ogni fetta di melanzana spamateci un cucchiaino abbondante di ricotta condita, poi arrotolate su se stesse e sistematele su un piatto da portata e fatele riposare in frigorifero 1 ora.

Prima di servire glia involtini di melanzane alla ricotta spolverate con delle mandorle tostate e buon appetito!

Guarda anche la video ricetta frittelle di zucchine e ricotta

Provate a realizzare questa ricetta e mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”. Se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Tagliatelle con funghi zucchine e speck croccante Successivo Lasagne al pesto e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.