Gnocchi radicchio e speck

Gli gnocchi radicchio e speck sono un primo piatto facile, veloce e semplicissimo. Si preparano in meno di 10 minuti se usate i gnocchi già pronti.

E’ una ricetta dedicata a chi adora i sapori decisi, come quello del radicchio, che viene abbinato ad altri ingredienti come lo speck e la dolcezza della cipolla che sposano benissimo insieme.

Dai vediamo insieme passo passo come realizzare un pranzetto da leccarsi i baffi!

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Ricette del giorno consigliate dalla vostra Chicca: Zucca gratinata saporitissima, ciambella salata veloce, torta di mele con crema 

Gnocchi radicchio e speck
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 240 g Gnocchi di patate
  • 300 g Radicchio
  • 150 g Speck
  • 1/2 Cipolla
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai Passata di pomodoro
  • 100 g Panna fresca liquida

Preparazione

  1. Per prima cosa tritate la cipolla, dopodiché fatela appassire in una padella con un cucchiaio di olio di oliva.

  2. Ora tagliate lo speck a listarelle e unitelo alla cipolla, prendete il radicchio e privatelo delle parti più coriacee, quindi tagliatelo a listarelle sottili e unitelo nella padella con il condimento.

  3. Fate cuocere per qualche minuto poi unite la passata di pomodoro e la panna, cuocete gli gnocchi in acqua bollente saltata.

  4. Scolateli nella padella quando vengono galla, quindi mescolate il tutto e portate in tavola. Per chi lo gradisce aggiungete una spolverata di parmigiano grattugiato.

Consigli …

Potete sostituire lo speck con la pancetta affumicata e al posto della panna potete sostituirla con un cucchiaio di formaggio cremoso.

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter Pinterest e Instagram——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Crocchette di patate dal cuore filante Successivo Struffoli Napoletani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.