Gelato alla nutella senza gelatiera

Come ogni anno uno dei must dell’estate è il gelato, ed io non posso che essere felice di presentarvi la mia versione del gelato alla nutella senza gelatiera che dopo il Gelato al caffè senza gelatiera è uno dei dessert che piu preferisco.
La ricetta è veramente semplice e veloce da realizzare ed è così che si risolve il problema del dolce quando abbiamo ospiti a cena 😉 si può infatti preparare in largo anticipo ed è sicuramente molto più economico

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Gelato alla nutella senza gelatiera

Gelato alla nutella senza gelatiera

Ingredienti per 6 persone:

  • 300 g di latte condensato ricetta qui
  • 3 cucchiai di nutella
  • 500 ml di panna montata fresca

Ingredienti per decorare:

    • nutella
    • granella di nocciole

Procedimento: prendete una ciotola capiente e metteteci il latte condensato e la nutella, dopodiché mescolate.

Ora montate la panna e unitela al composto preparato in precedenza, amalgamate bene il tutto fino a formare un composto cremoso e bello gonfio.

Trasferite il gelato in vaschetta apposita, oppure in una teglia per plumcake ricoperta da pellicola e fate riposare in congelatore per almeno 10 ore.

Trascorso il tempo di riposo potete servire il vostro gelato alla nutella senza gelatiera in coppette o sul cono magari con la cialdina e un pò di nutella sciolta sopra con granella di nocciole.

Se preferite potete sostituire la nutella con crema spalmabile alla nocciola homemade la ricetta la trovate qui Leggi anche come fare la nutella bianca

Provate a realizzare questa ricetta e mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”. Se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

 Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Come fare il latte condensato Successivo Cordon bleu di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.