Crostata di melanzane patate e speck

Buongiorno carissimi, oggi vi posto una ricetta genialata, la crostata di melanzane patate e speck.

Piatto bello da vedere e semplicissimo da fare, oltre ad essere un secondo piatto leggero e gustoso, può esser servito come contorno a carni e pesce.

Vi ricordate che giorni fà avevo cucinato una versione con zucchine e patate? Che trovate qui  beh questa volta ho voluto fare un’esperimento, aggiungendo e sostituendo degli ingredienti, per renderla ancora più ricca di gusto.

Ma ora vediamo insieme nei dettagli come si prepara questa ghiotta e originale Crostata di melanzane patate e speck ….

  • Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE
crostata di melanzane patate e speck
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:1 ora
  • Cottura:20-25 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 1 Melanzana
  • 1 Patata
  • 2 Pomodori
  • 100 g Scamorza (provola)
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale (Per ungere la teglia)
  • q.b. Pepe
  • 60 g Speck (tagliato a listarelle)

Preparazione

  1. Tagliatela a fette la melanzana, dopodiché mettetele in un cola pasta con una presa di sale grosso e un peso sopra per circa 40 minuti.

    Nel frattempo tagliate a fette i pomodori e le patate, queste ultime usate una mandolina o l’affettatrice, per averle sottilissime.

    Trascorso il tempo di riposo delle melanzane, lavatele e asciugatele con carta assorbente da cucina.

    Quindi oliate bene uno stampo per crostate da cm 24 e iniziate a posizionate a raggiera tutte le verdure alternandole tra di loro con qualche fetta di formaggio.

  2. Salate e pepate, e condite con un filo di olio, in fine infornate per 20/25 minuti la vostra crostata a 180°C

    Gli ultimi 10 minuti cospargete la crostata con lo speck, sfornate e servite calde e filante questa crostata di melanzane patate e speck.

    Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Pollo a fisarmonica Successivo Cous cous con rucola salmone e pomodorini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.