Cotoletta alla Palermitana

La cotoletta alla palermitana è un secondo piatto gustosissimo, il segreto della buona ricucita della ricetta è nella panatura.

Croccante e saporita, realizzata con pangrattato e pecorino è senza uova e ne burro, giusto un filo di olio per la panatura.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Fettine di vitello
  • 100 g Pangrattato
  • q.b. Aglio in polvere
  • q.b. Sale
  • 2 rametti Prezzemolo
  • 40 g Pecorino romano
  • 2 foglie Salvia

Preparazione

  1. In un mixer mettete il prezzemolo e la salvia, tritate per qualche secondo, dopodiché traferire le spezie in un piatto.

  2. Aggiungete il pecorino grattugiato, un pizzico di sale e aglio, poi spennellate le fettine con l’olio e panatele.

  3. Ora trasferitele in una griglia calda e cuocete le vostre cotolette alla Palemitana in entrambe i lati per 7/8 minuti.

  4. Se preferite potete cuocerle in forno caldo a 180°C per circa 10 minuti con un filo di olio. Potete servire le cotolette alla palermitana con una bella insalata di sognino e pomodori.

    Leggi anche:

    Straccetti di pollo alla Siciliana

    Arista con speck e noci (ricetta con video)

Ricordati che …

Per rimanere aggiornato sulle ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Le 12 migliori ricette di Ciambelle Dolci Successivo Crostata alla nutella che rimane morbida

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.