Ciambelle al forno sofficissime

Le ciambelle al forno sofficissime sono nate dalla esigenza e la non voglia di non friggere…

Questa è la versione senza patate, morbide e leggere come una nuvola, la preparazione e molto semplice, basta sciogliere lievito con latte poi aggiungere farina, zucchero e uova.

Sono ideali per la prima colazione o merenda, preparatele vedrete andranno a ruba in un baleno!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:15 ciambelle
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 0
  • 200 g Farina 00
  • 9 g Lievito di birra secco
  • 70 ml Olio di semi
  • 2 Uova
  • 35 g Zucchero
  • q.b. Cannella in polvere
  • 1 Scorza d’arancia
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato (per decorare)
  • 200 g Latte

Preparazione

Preparazione delle ciambelle al forno sofficissime

  1. Nella ciotola della planetaria mettete il latte leggermente tiepido (no bollente) e sciogliete il lievito con un cucchiaino di zucchero e con la forchetta mescolate.

  1. Montate il gancio e versate un pò di farina alla volta, poi unite le uova, l’olio e la restante farina e facendo lavorare il tutto per 5 minuti.

  2. Ora aggiungete lo zucchero, la scorza dell’arancia grattugiata, un pizzico di cannella e in fine il sale.

  3. Fate lavorare la planetaria per circa 7/8 minuti, poi fate riposare per 2 ore nel forno preriscaldato spento a 50°C nella ciotola chiuso con pellicola.

  4. Trascorso il tempo di riposo stendete l’impasto dallo spessore di circa 1 cm. e con due coppa pasta ricavate tante ciambelline.

  5. Ora trasferitele in una teglia rivestita di carta forno, copritele con pellicola e fatele riposare per un’altra ora se possibile in un ambiente caldo o in forno spento con la lucina accesa.

Cottura delle ciambelle

  1. Cuocette a forno preriscaldato statico a 180°C per circa 15-20 minuti, dopodiché sfornate e fate raffreddare completamente prima di spolverizzarle con zucchero a velo.

Chicca consiglia:

  1. di mangiare le ciambelle appena sfornate e farcite con crema di nocciole o marmellata, tuttavia il giorno dopo per farle rinvenire potete scaldarle per qualche secondo al microonde o al forno . Potete anche congelarle una volta raffreddate.

    Potete anche spennellarle con del burro fuso e passarle nello zucchero semolato 😉

  2. Ciambelle al forno sofficissime

Seguimi sui social

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Pinterest youtubeInstagram ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Precedente Torta montanara Successivo COSCE DI POLLO GLASSATE ALLA BIRRA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.