Crea sito

Tortino di zucchine, ricetta torta salata light

Il tortino di zucchine è una torta salata light poiché fatta di solo ripieno: non esiste il classico “guscio” di pasta sfoglia o brisée. Questa furbata permette di risparmiare moltissime calorie! Certo non è tutta farina del mio sacco, dato che la ricetta l’ho presa dal blog di Melania, in arte Melybea (qui la ricetta originale).

Per distrazione ho dovuto apportare alcune modifiche… mi sono dimenticata di mettere la farina!!! Il lievito invece l’ho omesso di proposito, e al suo posto ho montato leggermente le uova prima di unirle al composto di verdura. Queste omissioni non hanno inciso sul sapore e sulla consistenza di questo tortino di zucchine, che è veramente delizioso! Io non ho resistito e ne ho mangiato un quarto subito dopo averlo sfornato… ed erano solo le cinque del pomeriggio 😀

Tortino di zucchine Ricetta torta salata light Alice nella cucina delle meraviglie
  • DifficoltàMolto facile
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti – Tortino di zucchine

  • 500 gzucchine (circa 3)
  • 150 gcipolle (circa 2)
  • 30 gtriplo concentrato di pomodoro (circa 2 cucchiai)
  • 100 gpanna fresca (qui in Svizzera ho comprato la “mezza panna” – 252 kcal per 100 g)
  • 2uova
  • 20foglioline di basilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 20 gGrana Padano DOP (2 cucchiai)

Preparazione

  1. Mondare e tagliare finemente le verdure e metterle in una ciotola capiente. Io ho usato una mandolina, velocizza moltissimo i tempi di lavoro.

  2. Fare sciogliere il triplo concentrato di pomodoro nella panna e poi aggiungere questo composto alle verdure.

  3. Aggiustare di sale e pepe e mettere anche le foglioline di basilico nell’impasto.

  4. Montare leggermente le uova, versarle nella ciotola insieme alle verdure e mescolare bene.

  5. Versare il composto in una teglia foderata di carta forno, spolverare la superficie con il grana grattugiato e infornare a 180° per 45 minuti.

  6. Servire il tortino di zucchine caldo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.